La prova del cuoco – Puntata del 12 aprile 2017 – Il menu di oggi.

antonellaMercoledì 12 aprile 2017, come ogni giorno, c’è solo un programma che dispensa consigli, ricette e divertimento, altro non può essere che La prova del cuoco che, oltre ad insegnare a cucinare ormai da sedici anni a milioni di persone, fa passare anche a chi lo segue un’ora e mezza serena, spensierata e di risate. Anche nella puntata odierna Antonella e tutto lo staff del programma sono pronti con nuove ricette e nuove rubriche. In anteprima il consueto almanacco di Antonella e la ricetta sprint.

pdc10

Conchiglioni al forno con salsa rosata | Anna Moroni

“Attenti a quelle 2” è il nuovo titolo della rubrica che vede protagoniste le travolgenti Moroni e Spisni. Il tema di oggi è “Pasqua a casa mia“. Anna prepara dei conchiglioni al forno con salsa rosata. Alessandra risponde con le tagliatelle con anatra e carciofi.

  • 24 conchiglioni, 350 g vitella macinata, 1 l besciamella, 150 g groviera a dadini, 100 g prosciutto cotto a dadini, 100 g formaggio grattugiato, 1/2 bicchiere di vino bianco secco, noce moscata, burro, basilico fresco, sugo di pomodoro, olio evo, sale e pepe

conchiglioniLessiamo i conchiglioni in acqua salata, li scoliamo al dente e li raffreddiamo. Teniamo da parte. In padella, facciamo rosolare il macinato di carne con un filo d’olio. Sfumiamo con il vino bianco. Lo facciamo ben asciugare e lasciamo che si raffreddi. Prepariamo la besciamella, nel modo classico. Ovvero: sciogliamo il burro in un tegame. Uniamo la farina e facciamo tostare qualche istante. Aggiungiamo il latte caldo e mescoliamo, finchè non si addensa. Saliamo e profumiamo con della noce moscata. Prepariamo anche un sugo di pomodoro classico.

pdc11Mescoliamo il macinato alla besciamella. Tritiamo finemente, con il mixer, il groviera ed il prosciutto cotto. Aggiungiamo al composto con besciamella e macinato. Arricchiamo con del formaggio grattugiato. Mescoliamo per bene. Alla base di una pirofila, mettiamo della besciamella mischiata al sugo di pomodoro. Disponiamo sopra i conchiglioni farciti con il ripieno preparato. Copriamo con altra sugo di besciamella e sugo. Spolveriamo con formaggio grattugiato. A questo punto, possiamo conservare il piatto in frigorifero. Quando vogliamo servirlo, inforniamo a 200° fino a quando si forma una bella crosticina.conchiglioni2

Tagliatelle con anatra e carciofi | Alessandra Spisni

Alessandra risponde con le tagliatelle con anatra e carciofi.

  • 4 uova, 400 g di farina, 500 g di petto di anatra, 1 carota, 1 costa di sedano, 1 cipolla, 1 spicchio di aglio, un mazzetto di maggiorana o di origano, 3 carciofi, 1 noce di burro, 1 bicchiere di pignoletto frizzante, brodo qb, olio extravergine di oliva qb

pdc2Facciamo la pasta fresca impastando le uova con la farina. Stendiamo il panetto ottenuto con il matterello, ne ritagliamo le tagliatelle e le lessiamo in acqua bollente e salata. In una padella scaldiamo un goccio di olio extravergine di oliva unendo la pelle dell’anatra a sciogliere, poi uniamo sedano, carota, cipolla tagliati finemente e lasciamo soffriggere bene (a piacere possiamo mettere anche uno spicchio di aglio che poi togliamo).

pdc1Aggiungiamo i carciofi tagliati molto sottili, rosoliamo, poi uniamo la polpa di anatra tagliata a listarelle. Saliamo, pepiamo e uniamo un po’ di origano o di maggiorana. Lasciamo rosolare il tutto, quindi sfumiamo con il vino, lasciamo evaporare, uniamo un po’ di brodo e lasciamo cuocere fino a che la carne sarà ben cotta.

pdc4A fine cottura, a fuoco spento, uniamo una noce di burro, amalgamiamo bene in modo che si sciolga. Scoliamo le tagliatelle e le condiamo con il sugo fatto. Buon appetito.

pdc3Pizza di riso | Andrea Mainardi

Andrea Mainardi ci propone un’idea per Pasquetta, per la classica gita fuori porta. Un piatto unico tradizionale ed insieme innovativo. Prepariamo la pizza di riso.

pdc5

  • 200 g di riso Carnaroli, 1 cipolla, 600 g di passata di pomodoro, 200 ml di brodo vegetale, 1 mazzetto di basilico, 100 g di formaggio grattugiato, 100 g di scamorza affumicata a fette, 4 mozzarelline di bufala, 30 g di burro, olio extravergine di oliva qb, sale e pepe qb

pdc6In una padella scaldiamo un goccio di olio extravergine di oliva, uniamo a soffriggere la cipolla tagliata finemente. Uniamo il riso, quasi tutta la passata di pomodoro, il brodo vegetale e il basilico fatto a pezzetti con le mani, saliamo, pepiamo e cuociamo a fiamma media per 15/20 minuti. Quindi uniamo il formaggio grattugiato e amalgamiamo bene. Lasciamo raffreddare.

pdc7Imburriamo una tortiera, mettiamo alla base uno strato di composto di riso, quindi mettiamo sopra la scamorza tagliata a fettine e copriamo con un altro strato di composto di riso. Inforniamo per 25 minuti a 180º.

pdc8Una volta cotta spalmiamo sopra la pizza la rimanente parte di passata di pomodoro, uniamo la mozzarella tagliata a pezzetti, condiamo con un goccio di olio e ultimiamo con foglie di basilico. Inforniamo ancora per 10 minuti a 200º. Buon appetito.

pdc9Torta CoccobelloAfrica | Daniele Persegani

A prepararci il dolce, oggi, è Daniele Persegani. Un dolce facile e dai sapori estivi, che al simpatico Daniele ricorda la sua gioventù in riviera. Prepariamo la torta coccobelloAfrica.

  • 200 g biscotti al cioccolato, 100 g burro, 250 g ricotta, 250 g mascarpone, 250 g panna montata, 1 cocco fresco grattugiato, 2 fogli di gelatina, 1/2 bicchierino di rum chiaro, 100 g zucchero, 50 g cioccolato fondente 

tortaFrulliamo i frollini al cioccolato con il mixer, fino ad ottenere una ‘farina’ di biscotti. Uniamo alla polvere di biscotti il burro fuso e mescoliamo. Trasferiamo alla base di una tortiera coperta con carta forno. Appiattiamo per bene, in modo da rendere la base compatta ed omogenea. Lasciamo indurire in frigorifero. Tritiamo finemente il cocco fresco nel mixer. In un pentolino, sciogliamo la gelatina reidrata in acqua in poco latte di cocco.

pdc12In una ciotola, mescoliamo la ricotta con il mascarpone e lo zucchero. Incorporiamo la panna semimontata, il rum, la farina di cocco, il cocco fresco frullato e la gelatina sciolta in poco latte di cocco. Se non avete il cocco fresco, raddoppiate la dose di farina di cocco. Versiamo il ripieno sulla base di biscotti e mettiamo in frigorifero ad indurire. Sciogliamo il cioccolato fondente a bagnomaria o al microonde con un goccino di rum. Trasferiamo in un sac a poche e decoriamo la torta. Completiamo con farina di cocco e cocco fresco.torta2

Molly Coppini | Le decorazioni

Spazio anche alla cake designer Molly Coppini che, in un periodo di pausa tra un viaggio di lavoro e l’altro, torna nel programma per fare vedere le sue straordinarie creazioni.

pdc13Oggi sfoggia la sua incredibile manualità e bravura nel modellare e creare qualsiasi cosa con la pasta da zucchero.

pdc14Gara dei cuochi

Pomodoro: Cristian Bertol con Eleonora Salvioli

Peperone: Paolo Zoppolatti con Michele Federico

Giuria: Don Pasta, Luisanna Messeri, Lidia Bastianich. Vince il peperone, il punto va a Michele.

pdc2