Linea Bianca – Quattordicesima puntata del 15 aprile 2017 – Vipiteno.

biancaIl pomeriggio del sabato di Raiuno vede alternarsi i colori: il blu di Linea Blu e del mare, lascia spazio, nei mesi invernali e ai primi primaverili a quello bianco e a Linea Bianca, il programma dedicato alla montagna e a tutto ciò che la circonda, compresi i prodotti tipici e la gastronomia di quei luoghi.

Linea Bianca

Quattordicesimo appuntamento oggi, come ogni sabato dalle 14 alle 15, con Linea Bianca, condotta da Massimiliano Ossini con la partecipazione di Alessandra Del Castello. Tremilaseicento piste da discesa per un totale di seimilasettecento chilometri, soffici distese bianche, imponenti vette innevate che fanno da sfondo a una natura incontaminata: si va alla scoperta delle montagne più belle ed affascinanti d’Italia.

BiancaNon solo neve, ma anche curiosità, sapori, personaggi e divertimento: dal dissesto idrogeologico al problema della sicurezza in montagna, alla tutela e difesa dell’ambiente; queste alcune delle interessanti tematiche, di grande attualità, che verranno affrontate nel corso delle puntate.

Quattordicesima puntata | Vipiteno

Case colorate, pittoresche piazze medievali e un paesaggio di montagna che sembra a portata di mano: un viaggio in uno dei centri storici più belli d’Italia, Vipiteno, meravigliosa perla dell’Alto Adige. Quota 3090 metri sul livello del mare: nel contesto dello scenario unico della Val di Fleres, con Maurizio Lutzenberger, scrittore e guida alpina, un’emozionante apertura per Massimiliano Ossini e Lino Zani.

BiancaPaesaggi | Prodotti | Culture

Dai controlli sugli animali alla tracciabilità dei prodotti: a Vipiteno, in una stalla di un’azienda locale, l’intera filiera di produzione del latte, del burro e del famoso yogurt. L’allevamento delle pecore, la tessitura della lana, un pregiato artigianato locale, il ritorno alle antiche tradizioni: in un maso sperduto nella Val di Fleres, ai piedi del Tribulaun, storie di imprenditoria giovanile. Da Monaco a Venezia, 560 km in bici tra Germania, Austria e Italia: ai piedi di Castel Tasso, a Vipiteno, un suggestivo tratto della nuova pista ciclabile che collega la metropoli tedesca con la perla della laguna sull’Adriatico.

Bianca25 km di piste per tutti i gusti, 68 km per lo sci di fondo, impianti di risalita moderni e confortevoli: nella spettacolare scenografia d’imponenti cime montuose, le potenzialità del  comprensorio sciistico Racines – Giovo, il più significativo dell’alta Valle Isarco. Aspettando la Santa Pasqua:  in Val di Vizze, tra agnellini e cavalli, alla scoperta delle tradizioni pasquali dell’Alto Adige e del resto d’Italia.

Bianca