La prova del cuoco – Puntata del 19 aprile 2017 – Il menu di oggi.

IMG_4470Mercoledì 19 aprile 2017, come ogni giorno, c’è solo un programma che dispensa consigli, ricette e divertimento, altro non può essere che La prova del cuoco che, oltre ad insegnare a cucinare ormai da sedici anni a milioni di persone, fa passare anche a chi lo segue un’ora e mezza serena, spensierata e di risate. Anche nella puntata odierna Antonella e tutto lo staff del programma sono pronti con nuove ricette e nuove rubriche. In anteprima il consueto almanacco di Antonella e la ricetta sprint.

IMG_4467Pollo alla romana | Anna Moroni

Attenti a quelle 2” è il titolo della rubrica che vede protagoniste le travolgenti Moroni e Spisni. Il tema di oggi è il prosciutto crudo gambuccio“. Anna prepara un classico secondo: il pollo alla romana.

  • 1 pollo da 1 kg, 350 g di pomodori, 50 g di gambuccio, mezzo bicchiere di vino bianco, 1 spicchio di aglio, maggiorana qb, olio extravergine di oliva, sale

IMG_4497Tagliamo il gambuccio, ossia il prosciutto crudo, a listarelle, lo mettiamo a rosolare in una casseruola con un goccio di olio. Tagliamo a pezzi il pollo, tenendo la pelle, e li mettiamo a rosolare nella casseruola del prosciutto. Mettiamo sopra l’aglio e la maggiorana, che prima tritiamo insieme, quindi sfumiamo con il vino bianco.

IMG_4483Tagliamo a pezzetti i pomodori, li aggiungiamo, saliamo, copriamo con il coperchio e facciamo cuocere il tutto fino a che si sarà formato un sughetto e la carne sarà cotta. Serviamo con dei crostini di pane. Buon appetito.

IMG_4511Strichetti con ragù di prosciutto | Alessandra Spisni

Alessandra chiaramente usa il suo Luiso, ovvero il mattarello per preparare gli strichetti con ragù di prosciutto.

  • 300 g di farina, 50 g di spinaci lessati e strizzati, 3 uova, 400 g di gambuccio affettato, 100 g di burro, 1 cipollina fresca, 400 g di passata di pomodoro, 1 bicchiere di latte, sale e pepe

IMG_4505Facciamo la sfoglia impastando le uova con la farina e gli spinaci lessati, strizzati e tritati. Stendiamo il panetto col matterello e ne ricaviamo gli strichetti dopo aver tagliato a pezzettini la sfoglia che poi pizzichiamo con le mani, li lessiamo in acqua bollente e salata.

IMG_4502In una padella sciogliamo il burro, uniamo la cipolla a insaporire, poi la togliamo e mettiamo il gambuccio tagliato a listarelle. Facciamo rosolare, poi aggiungiamo la passata di pomodoro, il latte, un pizzico di sale e pepe e lasciamo cuocere il tutto qualche minuto. Scoliamo gli strichetti e li condiamo con il sugo fatto. Buon appetito.

IMG_4508Ciambella di sandwich | Andrea Mainardi

Andrea Mainardi ci propone un’idea per un antipasto, oppure poer un aperitivo o per un semplice street food. Prepariamo un sandwich, ma non uno qualsiasi, facciamo la ciambella di sandwich.

  • per la ciambella: 16 fette di pancarrè, 300 g di caciocavallo, 200 g di prosciutto cotto a fette, 4 zucchine, 1 mazzetto di menta, olio extravergine di oliva qb, 4 uova, 100 g di formaggio grattugiato, sale e pepe qb
  • per il cocktail: 200 ml di succo di pomodoro, 3 gocce di salsa worcester, 2 gocce di tabasco, mezzo lime, 1 costa di sedano, 1 cetriolo, 1 carota

IMG_4519Togliamo la crosta dalle fette di pancarrè, le mettiamo a tostare in forno per 40 minuti a 100º, quindi le frulliamo. Tagliamo le zucchine a fettine, le mariniamo con olio extravergine e menta, poi le grigliamo. Passiamo le fette di pancarrè nelle uova che prima sbattiamo con un pizzico di sale e di pepe.

IMG_4515Prendiamo uno stampo da ciambella, lo ungiamo con l’olio, spolveriamo con il pane frullato dalle croste, quindi mettiamo delle fettine di pane passate nelle uova alternandole a una fettina di caciocavallo e fettine di zucchine. Spolveriamo con il formaggio grattugiato e inforniamo a 200º per 5 minuti.

IMG_4528Serviamo con un cocktail fatto mescolando la salsa di pomodoro con la salsa worcester, il succo di mezzo lime e il tabasco, il tutto decorato con pezetti di sedano, carota e cetriolo. Buon appetito.

IMG_4530Gazpacho ai peperoni gialli, tabasco e chorizo grigliato | Natalio Simionato

Torna oggi l’argentino, ma anche un po’ francese e italiano  Natalio Simionato, Antonella non vedeva l’ora di rivederlo, anche perchè lui la aiuta ad indossare il grembiule… Pensiamo a cucinare e a vedere ciò che propone: il gazpacho ai peperoni gialli, tabasco e chorizo grigliato.

  • per il gazpacho: 4 peperoni gialli, 2 pomodori maturi, 1 cipolla rossa, 1 spicchio di aglio, 1 l di brodo vegetale, 100 g di salsiccia spagnola, olio extravergine di oliva, sale e pepe bianco qb
  • per decorare: basilico e tabasco qb

IMG_4540Tagliamo finemente la cipolla, la facciamo rosolare in una padella con un goccio di olio. Uniamo i peperoni tagliati a cubetti, i pomodori tagliati a pezzetti, lo spicchio di aglio, saliamo e pepiamo e facciamo cuocere per 10 minuti a fiamma bassa. Aggiungiamo il brodo vegetale, copriamo la pentola con la carta stagnola e facciamo cuocere altri 20 minuti a fiamma bassissima.

IMG_4537Una volta cotto frulliamo il tutto e mettiamo il composto a raffreddare nel frigorifero per un paio di ore. Serviamo decorando con fettine di salsiccia spagnola che prima rosoliamo in una padella antiaderente e guarniamo con foglie di basilico e gocce di tabasco. Buon appetito.

IMG_4549Millefoglie con fragole di bosco e crema chantilly | Sergio Barzetti

Ed ora finalmente, il dolce! A prepararlo Sergio Barzetti, che si cimenta nella realizzazione di un dessert di cui una variante al cioccolato è proposta anche sul magazine del programma, nel numero in edicola, completamente rivoluzionato rispetto ai precedenti e ricco di novità. Facciamo la millefoglie con fragole di bosco e crema chantilly.

  • 2 sfoglie rettangolari, 200 g di fragoline di bosco,  1 confezione di meringhe piccole, zucchero a velo qb 
  • per la crema chantilly: 500 ml di latte, 4 tuorli d’uova, 150 g di zucchero di canna, 60 g di farina di farro bianca, 1 limone, 1 pizzico di sale, 250 ml di panna, 200 g di yogurt greco, 30 g di zucchero a velo

IMG_4564Spolveriamo con lo zucchero a velo le sfoglie rettangolari,  le mettiamo sotto ad un peso e cuociamo in forno a 180° fino a quando risultano belle dorate. Una volta raffreddate le tagliamo in due, in modo da ottenere 4 rettangoli. In un pentolino scaldiamo il latte con la scorza di unlimone, poi lo filtriamo.

IMG_4558In una ciotola mettiamo i tuorli d’uovo,lo zucchero, un pizzico di sale e sbattiamo il tutto con una frusta fino ad ottenere un composto spumoso, versiamo poco alla volta la farina mentre mescoliamo bene. Versiamo il tutto nel pentolino con il latte e facciamo cuocere fino a che si addensa bene. Poi trasferiamo in una ciotola, copriamo con la pellicola trasparente e facciamo raffreddare.

IMG_4555Montiamo a neve la panna fredda, con lo zucchero a velo, lo yogurt greco e qualche fragolina di bosco. Uniamo la crema fatta prima e amalgamiamo dal basso verso l’alto. Trasferiamo in un sacco a poche.

Farciamo un rettangolo di sfoglia con spuntoni di crema, sopra qualche fragolina di bosco e un po’ di briciole rimaste della sfoglia, poggiamo sopra un altro rettangolo e ripetiamo il tutto formando una millefoglie di quattro strati. Buon appetito.

IMG_4569Gara dei cuochi

Pomodoro: Diego Bongiovanni con Daniela Bucalo

Peperone: Francesca Marsetti con Davide Zambelli

Giuria: Fede, Tinto, Lidia Bastianich. Vince il pomodoro, il punto va a Daniela.

IMG_4550