Una Vita: le trame dal 15 al 20 maggio 2017 – Anticipazioni

una vita

Su Canale5 dalla penna dell’autrice de Il Segreto, va in onda una nuova telenovela, Una Vita, trasmessa in Spagna sul canale TVE La1, con il titolo Acacias 38. Ecco tutti gli appuntamenti in onda questa settimana:

  • da lunedì 15 a venerdì 19 maggio dalle 14:10 alle 14:45 
  • sabato 20 maggio dalle 14:10 alle 15:10

Una Vita | Le trame della settimana dal 15 al 20 maggio 2017

Teresa cerca di ingraziarsi Úrsula, e per farlo mette in guardia la domestica sulla presunta intenzione di licenziarla di Cayetana. Pablo va in carcere da Martín, che gli rivela dove si trova Casilda, ma, arrivato sul posto Fátima fa la gnorri. Ramón, all’oscuro di tutti, continua a prestare denaro tramite Peñaranda.

Celia e’ gelosa del rapporto fra Felipe e Teresa, ma il marito la rassicura e promette di dirle la verita’ a tempo debito. Teresa incontra Úrsula per strada e nota che la donna ha le scarpe sporche di fango. La domestica afferma di avere un’informazione che Cayetana ignora, ovvero di sapere dove sono stati nascosti certi cadaveri.

Humildad mette Mauro alla prova chiedendogli se c’e’ qualcosa fra lui e Teresa. Lui nega, dimostrando dunque di mentire. Fátima continua a cercare di convincere Casilda a prostituirsi.

Víctor finalmente prende coraggio e va in sartoria, pronto a parlare con il suo vero padre, Leandro. Peñaranda mette in guardia Ramón su quanto sia rischioso prestare tanti soldi a una sola persona, ma lui e’ convinto di avere tutto sotto controllo.

Úrsula affronta Cayetana e la minaccia di rivelare tutto quello che sa. Cayetana seduce Oliva, nel tentativo di guadagnarsi il suo sostegno incondizionato. Teresa riferisce a Mauro che Úrsula sa dove sono sepolti i cadaveri di Germán e Manuela. Mauro decide di seguirla per strada.

Anche Teresa, contro il parere di Mauro, fa lo stesso, col risultato che i due la perdono di vista. Sorpresi da un temporale, si rifugiano in una pensione. In camera, iniziano ad amoreggiare.

Segui UnDueTre.com su
Facebook | Twitter