Beautiful: le trame dal 19 al 23 giugno 2017 – Anticipazioni

beautiful

Beautiful, la soap opera statunitense, approdata in Italia dal 1990 (su Rai2, e dal 1994 passata a Canale5), continua tutt’oggi ad andare in onda con grande successo con la messa in onda dal lunedì al venerdì dalle 13:40 alle 14:10.

Beautiful | Le trame della settimana dal 19 al 23 giugno 2017

Bill (Don Diamont) chiede a Brooke (Katherine Kelly Lang) di partire con lui e di sposarlo ma lei, pur confermandogli il suo amore, rifiuta perché i rispettivi figli vorrebbero vedere i loro genitori riuniti. Infatti R.J. (Anthony Turpel), convinto che sua madre si riunirà con suo padre, cerca di infondere positività a Ridge (Thorsten Kaye).

Una volta tornati insieme, Brooke e Ridge lo comunicano subito al figlio che, ovviamente, ne è entusiasta.

Intanto Eric (John McCook) rivela a Quinn (Rena Sofer) che probabilmente non tornerà a fare l’amministratore delegato della Forrester. Così Quinn decide di appoggiare Steffy per il ruolo e ne parla subito con lei. Nel frattempo Bill racconta a Liam e Steffy che Brooke lo ha lasciato per tornare con Ridge.

Successivamente Brooke e Ridge si perdono nel loro lungo viaggio d’amore e di ricordi. La proposta di Quinn di nominare Steffy amministratore delegato lascia quest’ultima perplessa e diffidente, ma suo nonno cerca di metterla alle strette. È evidente che Quinn spera che questa mossa faccia tornare Steffy e Wyatt insieme.

Eric è in attesa di sapere se Steffy vuole accettare la sua proposta di diventare amministratore delegato della Forrester Creations. I dubbi della ragazza sono molti e sono, soprattutto, legati alla presenza di Quinn nella vita di suo nonno.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter