#20Sarabanda – Seconda puntata del 20/06/2017 – Il gioco della musica con Enrico Papi su Italia 1.

SAR 1

Questa sera, ore 21:10in diretta su Italia 1, andrà in onda la seconda puntata di Sarabanda, il gioco della musica che quest’anno festeggia il ventesimo anniversario dalla sua primissima puntata, trasmessa l’8 settembre 1997. In tre appuntamenti, lo show non si lascerà andare alla mera nostalgia, ma sarà strutturato come un torneo tra i grandi campioni del passato contro alcuni aspiranti, in un’appassionante sfida a colpi di note e brani musicali.

SARABANDA | L’edizione 2017

Il regolamento di questa nuova edizione vedrà sfidarsi, nello Studio 1 degli Elios in Romaotto concorrenti a puntata. Quattro sono grandi campioni del passato, quattro sono nuovi concorrenti, molti dei quali sono già stati conosciuti tramite i provini, trasmessi dallo scorso 5 giugno alle 18:20. Questi i giochi che si alterneranno nel corso della puntata.

  • Lo spaccasecondo, in cui i concorrenti avranno 10″ per indovinare due brani nel minor tempo possibile (5″ per canzone). Il campione e il nuovo concorrente più lenti andranno al duello. Quelli più veloci si qualificheranno direttamente per l’asta.
  • Il pentagramma, in cui i concorrenti devono dapprima indovinare delle domande di cultura musicale e, poi, decifrare una frase misteriosa. I due concorrenti con meno punti andranno al duello.
  • L’asta, in cui i concorrenti, partendo da un indizio, dovranno conquistare la possibilità di rispondere con un’asta al ribasso. I due concorrenti con meno punti andranno al duello.
  • Il duello, in cui i concorrenti si affronteranno su una serie di terzetti (tre canzoni consecutivi), al meglio dei tre punti. Il concorrente che per primo li otterrà, si salverà e tornerà in gara.
  • La materia, in cui i concorrenti dovranno prima individuare un brano e, poi, scegliere la materia musicale in cui sono maggiormente ferrati per conquistare l’accesso alla manche successiva. In caso di errore, saranno automaticamente eliminati.
  • La scommessa, in cui i concorrenti dovranno indovinare i brani che hanno scommesso di individuare. Chi ne indovinerà meno o non porterà a termine la scommessa, sarà eliminato.
  • Il 7×30, in cui i due concorrenti dovranno indovinare sette motivi in trenta secondi. Chi ne indovinerà di più, sarà proclamato vincitore di puntata e ritornerà nella Finale del 27 giugno.

SARABANDA | I campioni della prima puntata

Nella seconda puntata, i campioni che ritorneranno a sfidarsi a colpi di note saranno:

  • Valentina Locchi. A differenza di molti altri campioni, non ha mai avuto un soprannome. Non vedente dalla nascita, è figlia dell’ex sindaco di Perugia Renato Locchi. È stata in gara per 74 puntate (dall’8 febbraio al 6 maggio 2002), vincendo 324.000€. Ha anche partecipato al game show Superbrain, nel 2013.
  • Diego Canciani, alias Tiramisù. Così chiamato per via del suo dolce preferito, detiene il record di brani indovinati nel Sessanta secondi (58 brani) ed è stato l’ultimo a completare il 7×30 vincendo 288.000€. È stato in gara per 47 puntate (dal 19 febbraio al 15 aprile 2003) e ha iniziato eliminando l’Uomo Gatto.
  • Raffaele Caso, alias Testina. Così chiamato per la sua grande conoscenza del mondo della musica, è stato uno dei primi grandi campioni nella storia del gioco, completando due volte il 7×30 e vincendo un totale di 270 milioni di lire. È stato in gara per 28 puntate (dal 23 gennaio al 25 febbraio 1999).
  • Marzilio Vegni. Tra i primissimi campioni con portafogli, in quanto completò il 7×30 alla puntata d’esordio portando a casa 160 milioni di lire, ma con un regno di appena tre puntate, dal 14 al 17 aprile 1998.

In questo appuntamento, saranno ospiti LeleElodieOrietta Berti e i Cugini di Campagna, che torneranno finché non saranno scelti come materia prima del gioco finale.

L’appuntamento con Sarabanda è per questa sera, ore 21:10, su Italia 1. Il programma sarà anche disponibile in FM, sulle frequenze di Radio 105 col commento di Daniele Battaglia Alan Caligiuri.

MUSIC SUMMER 2017 | -41 GIORNI!

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter