Linea Blu – Nona puntata del 24 giugno 2017 – L’Abruzzo.

BluLinea Blu, il programma di Raiuno dedicato al mare, al suo ambiente e autto ciò che lo circonda, è tornato con la 23° edizione.

Linea Blu 2017

Anche in questa edizione, condotta sempre da Donatella Bianchi e Fabio Gallo, il programma torna ad esplorare il meraviglioso mondo marino, rendendo ancor più familiari le coste e le isole più lontane, navigando lungo gli 8.000 chilometri bagnati dal mare della penisola italiana.

BluFabio Gallo incontrerà grandi campioni per dare spazio agli sport di tendenza e non mancheranno i consueti appuntamenti con gli esperti, in particolare con il professor Giorgio Calabrese, del professor Corrado Piccinetti, del prof. Nicolo Carnimeo e di Egidio Trainito, un team di esperti che quest’anno si arricchisce della presenza di Francesco Tiboni, giovane archeologo subacqueo già protagonista di numerose scoperte e pubblicazioni.

Linea Blu |Nona puntata | 24 giugno 2017 |L’Abruzzo

Oggi un viaggio da Tortoreto a Giulianova, a Silvi Marina, a San Vito Chietino, a Vasto, in Abruzzo. Si comincia dagli ampi arenili, le ripide scogliere, le piccole insenature che incorniciano scorci di mare che si alternano a spettacolari borghi marinari. A bordo della barca a vela “Abruzzo”, da Giulianova al confine con il Molise, alla  scoperta delle bellezze di una costa eterogenea e variegata.

Si parlerà inoltre della pesca delle vongole e del pesce azzurro con le lampare, con i caratteristici trabucchi, le suggestive macchine da pesca che punteggiano l’orizzonte, tramandati di padre in figlio, per compiere un viaggio nelle tradizionali attività di pesca in Abruzzo.

IMG_8554Ci sarà spazio anche per una “curiosa” sfida tra due antiche scuole di pensiero: a Vasto, un viaggio nella tradizione culinaria del brodetto, per secoli principale, se non unico pasto dei pescatori che deriva dall’abitudine dei marinai di cucinare quella parte del pescato che non poteva essere destinato al mercato. Infine alla scoperta di fondali sabbiosi che si alternano a scogliere di fondo, un esteso sistema dunale a difesa della costa dai fenomeni erosivi, una flora ed una fauna di grande pregio naturalistico.

IMG_8553Un percorso affrontato con la mountain bike e la bicicletta a pedalata assistita, con Fabio Gallo, in  una divertente escursione lungo i sentieri delle riserve naturali abruzzesi.

La nuova edizione

Economia marittima, sicurezza, ambiente, sport, educazione alimentare e pesca, sono solo alcuni dei temi che la trasmissione riproporrà nello spazio del sabato ma anche curiosità e personaggi con un occhio di riguardo al mondo degli animali. Sopra, sotto e intorno al mare: un viaggio attraverso il Mediterraneo che, pur rappresentando solo l’1 per cento della superficie blu del pianeta, conserva un capitale inestimabile di biodiversità e rappresenta, anche in termini economici, una grande opportunità di sviluppo.

Per Donatella Bianchi, autrice e conduttrice del programma, l’obiettivo principale è quello di sviluppare la cultura del mare, ponendo sempre grande attenzione ai problemi ambientali ed alla sicurezza, valorizzando le diverse tradizioni marinare e i luoghi di un’Italia insulare talvolta dimenticata.

IMG_8553 IMG_8554 IMG_8557 IMG_8559 IMG_8562 IMG_8563 IMG_8567 IMG_8569 IMG_8570