Beautiful: le trame dal 24 al 28 luglio 2017 – Anticipazioni

beautiful

Beautiful, la soap opera statunitense, approdata in Italia dal 1990 (su Rai2, e dal 1994 passata a Canale5), continua tutt’oggi ad andare in onda con grande successo con la messa in onda dal lunedì al venerdì dalle 13:40 alle 14:10.

Beautiful | Le trame della settimana dal 24 al 28 luglio 2017

Bill (Don Diamont) brinda con Brooke (Katherine Kelly Lang), alla quale dice che Ridge (Thorsten Kaye) non la sposerà mai, mentre invece lui l’aspetterà, sicuro che presto sarà sua moglie.

Steffy (Jacqueline MacInnes Wood) dice a Liam (Scott Clifton) che il nonno le ha fatto capire che non è corretto che lei viva con lui quando è ancora sposata con Wyatt (Darin Brooks) – che Eric ritiene essere l’uomo perfetto per lei. Liam non è d’accordo, perchè sa che loro si amano e che lei è già separata. Ma lei, a malincuore, accetta la richiesta del nonno.

Ridge continua il suo corteggiamento nei confronti di Quinn (Rena Sofer), seguendola addirittura nella sauna e cercando il contatto fisico con lei. Ma Quinn gli ordina di smettere e scappa confusa. In seguito rivela a Brooke che ha in mente un piano per far uscire Quinn dalle loro vite, ma non vuole svelarglielo. Lo racconta anche a Liam che però, non è convinto e ha paura che Quinn lo scopra e che la cosa gli si ritorcerà contro.

Inoltre Liam, parlando con Wyatt, gli ribadisce che anche se Steffy se n’è andata di casa, lui non riuscirà a riconquistarla. Ivy (Ashleigh Brewer), intanto, confessa a Quinn di aver sentito la sua conversazione con Ridge e di essere al corrente di quello che è successo tra loro nella sauna.

Liam continua a mettere in guardia Steffy su Quinn e condanna anche la campagna di Wyatt sul web, che la vede in lingerie, perchè la ritiene diffamante. Ridge sta per svelare al padre il quasi tradimento di sua moglie, ma Eric, con fermezza, respinge quelli che considera insulti verso Quinn. Butta fuori di casa Ridge, invitandolo a tornare con delle prove.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter