Il Segreto: le trame dal 24 al 30 luglio 2017 – Anticipazioni

segreto

Il Segreto torna ad accompagnare i telespettatori tutti i giorni. Questa settimana l’appuntamento con la celebre soap di Canale5 è da lunedì 24 luglio a domenica 30 luglio dalle 18:45 alle 20:00.

Il Segreto | Le trame della settimana dal 24 al 30 luglio 2017

Garrigues porta Francisca al manicomio dove è rinchiusa Donna Eulalia per metterla in guardia e farle capire che, se non obbedirà, anche lei potrebbe fare la stessa fine. Nel frattempo Severo e famiglia non comprendono cosa stia tramando Garrigues perchè il modo in cui li ha aiutati desta qualche sospetto.

Hernando riceve la chiamata di Rogelia, che gli riferisce di essere stata aggredita da Elias. Cristobal continua a muovere i fili a Puente Viejo: pretende che Emilia si renda sua complice nell’ennesima malefatta. Nonostante, la locandiera faccia il possibile per resistere, sembra non ci sia altra scelta. Ma forse sarà Raimondo a mettere a posto l’ex intendente.

Gracia è un’anima in pena per la morte di Mariana, e non riesce neanche ad aprire il negozio, ma forse le parole di Fe la convinceranno. Nuove brutte notizie per i Santacruz: Lucas riferisce a Severo e Carmelo che i metodi di Garrigues hanno sortito anche troppo effetto: Leoncio Marquina sta lottando tra la vita e la morte, in carcere.

Hernando viene a sapere delle intenzioni di Garrigues di sottrargli gli operai in modo sleale. Pur essendo ancora provato per il suicidio di Elias, decide di affrontare Cristobal in merito alla questione. Nel frattempo, anche Severo ha delle rimostranze da rivolgere al nuovo proprietario della fabbrica tessile…

Rosario continua a svenire, e Lucas riferisce ad Alfonso che la donna si sta lasciando morire per il dolore. A Miel Amarga giunge una lettera per Mencia dall’Accademia delle Belle Arti in cui viene accusata di furto di un reperto. Camila è di ritorno dalla fabbrica tessile dopo aver parlato con Emilia e viene raggiunta da Nestor, che sembra volersi vendicare di lei. Viene aggredita da Nestor che la accusa di aver ucciso sua figlia. Lei confessa di aver simulato la morte della ragazza per salvarle la vita e di averla poi aiutata a fuggire da Cuba.

Garrigues corteggia Emilia e le organizza una cena romantica. La donna si sfoga con Fe riguardo Cristobal, ma sa che non può far niente perchè, se si mettesse contro di lui, si vendicherebbe come ha fatto con Ramiro. In paese è arrivato un dottore, Ramon: è collega del miglior amico di Lucas, anche lui dottore. Si trova a Puente Viejo per osservare l’operato di Lucas. Alfonso non riesce a darsi pace per quello che sta succedendo alla sua famiglia. Ne parla con Mauricio e decide di voler uccidere Nicolas.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter