Linea Blu – Quindicesima puntata del 5 agosto 2017 – L’isola di Ventotene.

BluLinea Blu, il programma di Raiuno dedicato al mare, al suo ambiente e a tutto ciò che lo circonda, è tornato con la 23° edizione e oggi propone la quindicesima puntata di questa serie.

Linea Blu 2017

Anche in questa edizione, condotta sempre da Donatella Bianchi e Fabio Gallo, il programma torna ad esplorare il meraviglioso mondo marino, rendendo ancor più familiari le coste e le isole più lontane, navigando lungo gli 8.000 chilometri bagnati dal mare della penisola italiana.

Fabio Gallo incontrerà grandi campioni per dare spazio agli sport di tendenza e non mancheranno i consueti appuntamenti con gli esperti, in particolare con il professor Giorgio Calabrese, del professor Corrado Piccinetti, del prof. Nicolo Carnimeo e di Egidio Trainito, un team di esperti che quest’anno si arricchisce della presenza di Francesco Tiboni, giovane archeologo subacqueo già protagonista di numerose scoperte e pubblicazioni.

Linea Blu | Quindicesima puntata |5 agosto 2017 | L’isola di Ventotene

Oggi un viaggio sull’isola di Ventotene, nell’arcipelago pontino, al confine tra le coste del Lazio e quelle della Campania, una piccola perla di origine vulcanica che racchiude paesaggi incontaminati. Imponenti coste rocciose, angoli meravigliosi che si possono raggiungere e ammirare dalla barca, suggestive calette, piscine naturali, canali, vasche e il blu cobalto delle acque profonde: in mare, un periplo alla scoperta delle bellezza della costa.

BluUn estensione di 1200 mq2, un’altezza di quasi 10 metri, un susseguirsi di dipinti, graffiti, edicole votive e firme: ad appena un chilometro da piazza Castello, la “Cisterna dei Detenuti”, costruita per la raccolta delle acque piovane dai romani, e così denominata per l’uso che ne fecero i Borboni, ricovero per condannati ai lavori forzati, trasferiti sull’isola, per costruire la nuova Ventotene. Classe 2007, aspirante ornitologo: con Francesco Barberini, la sorprendente capacità, se pur giovanissimo, di conoscere e raccontare gli uccelli in modo appassionato e coinvolgente in un luogo importante per lo studio delle migrazioni.

Sott’acqua: nella zona A dell’Area Naturale Marina Protetta Isole di Ventotene e Santo Stefano, la straordinaria ricchezza di vita di questi fondali. Il “luogo simbolo delle radici europee”: sull’isola di Santo Stefano, le attività di messa in sicurezza e il progetto di riqualificazione del vecchio carcere, inaugurato nel 1795, e rimasto attivo sino al 1965, arrivando ad ospitare, nei momenti di picco, anche 900 detenuti.

La grande sfida ai rostrati: nelle acque di Ventotene, con Fabio Gallo, nell’ambito dell’ 11° edizione del “Big Fish Tournament”, la pesca, la marcatura ed il rilascio di fantastici esemplari di aguglia imperiale.

L’edizione 2017

Economia marittima, sicurezza, ambiente, sport, educazione alimentare e pesca, sono solo alcuni dei temi che la trasmissione riproporrà nello spazio del sabato ma anche curiosità e personaggi con un occhio di riguardo al mondo degli animali. Sopra, sotto e intorno al mare: un viaggio attraverso il Mediterraneo che, pur rappresentando solo l’1 per cento della superficie blu del pianeta, conserva un capitale inestimabile di biodiversità e rappresenta, anche in termini economici, una grande opportunità di sviluppo.

Per Donatella Bianchi, autrice e conduttrice del programma, l’obiettivo principale è quello di sviluppare la cultura del mare, ponendo sempre grande attenzione ai problemi ambientali ed alla sicurezza, valorizzando le diverse tradizioni marinare e i luoghi di un’Italia insulare talvolta dimenticata.