La prova del cuoco – Puntata del 24 ottobre 2017 – Le ricette di oggi.

antonellaMartedì 24 ottobre 2017, come ogni giorno, c’è solo un programma che dispensa consigli, ricette e divertimento, altro non può essere che La prova del cuoco che, oltre ad insegnare a cucinare ormai da sedici anni a milioni di persone, fa passare anche a chi lo segue un’ora e mezza serena, spensierata e di risate. Anche nella puntata odierna Antonella e tutto lo staff del programma sono pronti con nuove ricette e nuove rubriche.

EB8E6E7A-77F8-4855-9165-EA8916F6A46D

La gara | Primo round

Dopo la breve anteprima in cui Tinto era in esterna nei boschi di Bagnoli Irpino alla ricerca di tartufi, si parte, entra Antonella, i saluti e al via con il 1° round della gara. I cuochi in gara oggi sono per il pomodoro Renato Salvatori e per il peperone Diego Bongiovanni.  In 10 minuti, sul tema delle scaloppine, Renato  propone le scaloppine al mandarino, mentre Diego le scaloppine al Marsala. A giudicare poi la stessa Antonella, che assaggia e decreta un vincitore.

95AB2F87-E960-43ED-8CB0-DF794E5E6639Chi perde avrà una penalità nella gara finale, scelta dallo sfidante vincitore tra cinque opzioni di scelta. E per Antonella, vince Diego. Essendo uguali sul sapore, prima il ricorso, la versione al Marsala le ricorda quelle che preparava sua mamma. Qui non viene data la ricetta, con gli ingredienti precisi, ma si seguono solo le gesta dei cuochi.

F905B162-4F92-4E57-B70E-4DA42AC8C47F

Torta gubana salata | Daniele Persegani

Con un po’ di timore per quello che potrà dire, visto che è stanca essendo andata a dormire a notte fonda per essere stata ospite da Fazio Antonella raggiunge uno scatenato Daniele Persegani. Oggi, il cuoco propone una torta salata tipica del Friuli. Prepariamo la torta gubana salata.

  • 400 g farina da pizza, 100 g farina di castagne, 50 g zucchero, 70 g burro, 20 g miele, 1 uovo intero + 1 tuorlo, 10 g lievito di birra fresco, 150 g latte
  • Ripieno: 200 g montasio, 100 g formaggio latteria, 100 g gorgonzola, 100 g gherigli di noci

Cominciamo preparando l’impasto. In planetaria o in una ciotola capiente, mettiamo il latte con il lievito sbriciolato, il miele fluido, lo zucchero, l’uovo intero ed il tuorlo. Lavoriamo con il gancio o a mano. Ottenuta una miscela omogenea, aggiungiamo la farina, da pizza e di castagne (o solamente da pizza).

E1FC3945-D680-42AB-BA22-020744772B2BLavoriamo qualche istante, quindi aggiungiamo il sale ed il burro morbido. Lavoriamo per circa 10 minuti. Copriamo la ciotola con la pellicola e lasciamo lievitare per circa 1 ora.

Stendiamo l’impasto con il matterello, in modo da ottenere un rettangolo alto circa mezzo cm. Tagliamo i formaggi a cubetti piccoli e li disponiamo sulla sfoglia. Facciamo lo stesso con il gorgonzola. Finiamo con i gherigli di noci sbriciolati grossolanamente. Arrotoliamo la sfoglia sul ripieno, partendo dal lato lungo, in modo da formare un rotolo.

7FE08538-5D3B-42D0-9F81-90E7D042D2C0Formiamo una chiocciola, arrotolando su se stesso il salsicciotto. Lo mettiamo su una teglia coperta di carta forno e lasciamo lievitare ancora 1 – 2 ore, coperta con la pellicola, oppure una notte intera in frigorifero + 1 ora a temperatura ambiente. Inforniamo a 180° per 50 minuti.

gubana5

Torta cappuccino | Andrea Mainardi

Da un ‘pazzo’ ad un altro. Da Persegani (con la sua gubana) a Andrea Mainardi. Da una torta salata ad una torta dolcissima. Prepariamo una torta cappuccino… per un risveglio inebriante.

  • Per la crema: 1 l latte, 100 ml caffè, 6 tuorli, 200 g zucchero di canna, 100 g farina, 200 g panna montata
  • Per il croccante: 200 g zucchero semolato, 100 g nocciole intere sgusciate
  • Per la copertura: 100 ml panna fresca, 300 g cioccolato fondente, 20 g burro, cannella in polvere
  • 250 g pan di Spagna

Partiamo dal croccante. In padella, facciamo sciogliere lo zucchero e lo facciamo caramellare, ovvero lo facciamo colorare. Quando lo zucchero è ben ambrato, aggiungiamo le nocciole intere. Mescoliamo e lasciamo tostare qualche istante. Coliamo su una teglia coperta di carta forno e lasciamo raffreddare.

F967E908-73B5-45FC-A777-96C7C46EC176Passiamo alla crema. Scaldiamo il latte in un pentolino. Prepariamo il caffè espresso e lo aggiungiamo al latte. In una ciotola, lavoriamo i tuorli con lo zucchero semolato o di canna. Successivamente, aggiungiamo la farina. Mescoliamo con una frusta. Stemperiamo la pastella ottenuta con la miscela di latte e caffè calda. Rimettiamo sul fuoco e, mescolando di continuo, facciamo addensare (occorreranno 5 minuti circa). Appena pronta, copriamo con la pellicola e lasciamo raffreddare completamente. Una volta fredda, aggiungiamo la panna montata.

22489AD2-C4FD-469A-B034-014F5D10C0D1La copertura. In un pentolino, mettiamo il cioccolato fondente, la panna fresca, il burro e, se vogliamo, un pizzico di cannella in polvere. Facciamo sciogliere a fiamma bassa, a bagnomaria o al microonde. Dobbiamo ottenere una miscela omogenea e liquida.

torta3Tagliamo a fette alte circa 1 cm il pan di Spagna (oppure, possiamo usare dei biscotti o dei savoiardi). Disponiamo le fette di pan di Spagna all’interno di una ciotola capiente o una tortiera, in modo da formare un guscio. Bagniamo il pan di Spagna con una miscela di latte e caffè espresso.

torta4Versiamo all’interno metà della crema al caffè. Disponiamo sopra delle briciole (piccole!) di croccante di nocciole. Copriamo con del pan di Spagna inzuppato e continuiamo con la crema, il croccante e finiamo con il pan di Spagna inzuppato. Congeliamo o facciamo ben rapprendere in frigorifero. Sformiamo la torta capovolgendola. Coliamo sopra la copertura al cioccolato. Lasciamo raffreddare ancora in frigorifero. Serviamo.

8C4CFCE9-6C59-4D46-8129-16B61FF940F9

Gara dei cuochi

  • Pomodoro: Renato Salvatori / Ileana Ferri
  • Peperone: Diego Bongiovanni / Eagle Berardi
  • Giurato Umberto Montano.  Giudizi – Tecnica: 76 Gusto: 76  Impiattamento: 67  Per 19 a 20 vince il pomodoro.

pdc1