“Il paradiso delle signore 2” – Decima e ultima puntata del 7 novembre 2017. Anticipazioni, trama.

par3Questa sera, in prima serata su Raiuno, decimo e ultimo appuntamento con la seconda serie della fiction Il paradiso delle signore. Liberamente ispirata all’opera di Emile Zola Al Paradiso delle Signore, ma ambientata nella Milano degli anni ’50, la serie racconta i sogni e le speranze di un’Italia che si sta lasciando alle spalle il pesante strascico della guerra. La serie ha ottenuto una media di ascolti intorno al 17% di share, spesso sufficienti per vincere la serata, ma molto inferiori rispetto ala prima stagione.

Il Paradiso delle signore 2

Sono anni in cui nel nostro paese si attua una vera, profonda, radicale rivoluzione. Cambia la società, si trasforma l’economia, cambiano i comportamenti e i modelli di vita degli italiani. Protagonisti Giuseppe Zeno nel ruolo di Pietro Mori, Alessandro Tersigni nel ruolo di Vittorio Conti e Giusy Buscemi che è Teresa Iorio. Nel cast anche Andrea Arcangeli che è Mario Iorio.

Il Paradiso delle signore 2 | Ultima puntata 7 novembre 2017 | Trama

Episodio 19 | Sconti e conti di fine anno

Nel primo episodio, Pietro sa che l’unica soluzione per liberarsi di Jacobi sarebbe restituire a Izzo il denaro utilizzato per acquistare il palazzo della Contessa. Finché rimarrà inagibile, però, l’anziana donna rifiuta di recedere dal contratto. Mori, finalmente, si confida con Teresa: la ragazza, colpita dalla sua sincerità e con il desiderio di aiutare la Contessa, si offre di collaborare per risolvere la faccenda.

I due scoprono che il geometra responsabile della perizia all’edificio era stato pagato da Jacobi. La situazione sembra senza speranza ma Teresa ha un’idea delle sue… Mentre Corrado è deciso a tutto per riconquistare Clara, Anna riceve la visita di Massimo, determinato a prendersi la bambina.

Nel frattempo Vittorio è sempre più incerto sui suoi sentimenti per Andreina, ma prima che possa tirarsi indietro la ragazza gli confida un proprio timore…

Episodio 20 | Conto alla rovescia

Nel secondo episodio, l’ultimo dell’anno si avvicina. Mentre Domenico è sempre più combattuto a causa dell’amore per Letizia, Vittorio, grazie all’incontro con una delle amanti del padre, fa finalmente chiarezza sui propri sentimenti. Il Paradiso, ormai chiuso, viene allestito per la tradizionale festa di Capodanno.

Mori osserva i preparativi con la triste consapevolezza della minaccia che incombe sul suo negozio, ora in mano a Jacobi. L’ex socio intende utilizzarlo per i suoi loschi traffici e l’unica soluzione per Mori è denunciarlo alla Polizia. Ma l’imboscata non va come previsto e Jacobi riesce a fuggire ancora una volta. Izzo, però, non intende lasciare Mori libero dal suo debito e minaccia di uccidere Teresa se Pietro non gli restituirà i soldi che aveva investito nel suo negozio.

Mentre tutta la città si prepara a festeggiare la fine dell’anno. Mori è costretto a una corsa contro il tempo per cercare il denaro e riuscire a salvare sia Teresa che il Paradiso.