Il Segreto: le trame dal 13 al 18 novembre 2017 – Anticipazioni

segreto

Il Segreto torna ad accompagnare i telespettatori tutti i giorni. Ecco tutti gli appuntamenti con la celebre soap di Canale5 per questa settimana:

  •  da lunedì a venerdì dalle 16:20 alle 17:20
  • mercoledì dalle 21:10 alle 23:30
  • sabato dalle 16:00 alle 16:30

Il Segreto | Le trame della settimana dal 23 al 28 ottobre 2017

Raimundo accetta di non dire una parola ai propri familiari sul matrimonio, ma mentire alla figlia non e’ facile. Adela non si da’ per vinta: chiedera’ l’aiuto del paese per ricostruire la scuola. Lucia vuole tirar fuori il meglio di Beatriz e farle dimenticare il suo amore finito. Camila nota questa cosa e decide di ringraziarla, oltre che scusarsi per gli avvenimenti del passato.

Intanto Emilia da’ a Matías un biglietto da parte di Marcela: la donna e’ molto preoccupata perche’ teme che Matias possa commettere qualche sciocchezza con Marcela. Adela inizia a raccogliere soldi per la ricostruzione della scuola e incontra la solidarieta’ di tutti gli abitanti di Puente Viejo; anche Carmelo vorrebbe contribuire, ma la donna rifiuta il suo denaro.

Francisca crede che Cristobal non sappia delle sue imminenti nozze con Raimundo, tuttavia dopo le velate minacce ricevute dall’ex intendente, si chiede cosa stia tramando contro di lei. Mauricio prova a riconquistare Fe, ma ogni tentativo e’ inutile. Cristobal inganna Carmelo e lo convince a piazzare, quella che dovrebbe essere una finta bomba, dietro l’altare della chiesa dove si celebrera’ il matrimonio di Francisca.

Poco prima della cerimonia nuziale, Carmelo scopre che in realta’ la bomba e’ molto pericolosa e corre in chiesa per darne avviso, ma purtroppo arriva troppo tardi e Raimundo rimane sotto le macerie causate dalla violenta esplosione.  Mauricio cerca di salvarlo, ma rimane gravemente ferito.

Intanto Hipolito si vanta di essere riuscito a spegnere il suo primo incendio. Beatriz, completamente trasformata nel look, tenta di attirare l’attenzione di Matias. Dopo l’esplosione in chiesa, iniziano le concitate operazioni di recupero dei sopravvissuti. Molti sono feriti, ma manca una persona all’appello: Raimundo. Il piano di Cristobal sembrerebbe andato a buon fine.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter