“#cartabianca” vs “diMartedì” – Temi ed ospiti del 14 novembre 2017

cartabiancaNuova annata, nuovo ‘duello‘. Lo scorso martedì, in televisione, si è rinnovata la ‘battaglia‘ tra i due talk del martedì sera, diMartedì #cartabianca. A soccombere, ancora una volta, è stata la proposta di Rai3, che ha dovuto fare i conti con un’attesa puntata di diMartedì, che ha visto protagonista Matteo Renzi. 3.2% vs 9.1%. Un abisso tra i due programmi, ma forse solo un’eccezione. Il percorso è ancora lungo e tortuoso e le sorprese sono dietro l’angolo. Intanto, vediamo il menu di questa sera…

#cartabianca

Si parlerà:

  • degli scenari che si aprono in vista delle elezioni
  • Del dibattito in atto nel centrodestra e nel centrosinistra sulle alleanze.
  • Di connivenze tra criminalità, mafia e politica, partendo dalla vicenda di Ostia e dall’aggressione al giornalista Daniele Piervicenzi
  • Seguirà un confronto sulla situazione economica e occupazionale del Paese e sui cambiamenti del mercato del lavoro dopo la riforma del Jobs Act.

Ospiti: Eugenio Scalfari, Massimo Cacciari, Nunzia de Girolamo, Rosi Bindi, Daniele Piervincenzi, Paola Taverna, Maurizio Landini, Mattia Mor, Catherine Spaak, Clarissa Marchese.

 diMartedì

Lo scontro aperto nel centrosinistra tra Partito Democratico e Mdp con il sempre più probabile ingresso in campo del presidente del Senato Pietro Grasso alla guida del partito di Pierluigi Bersani e Massimo D’Alema. Le mosse della presidente della Camera Laura Boldrini e di Giuliano Pisapia. Il centrodestra e il patto a tre Berlusconi-Salvini-Meloni che sembra reggere anche se la partita per scegliere chi guiderà la coalizione si fa sempre più complessa. I 5 Stelle da soli contro tutti con il candidato premier Luigi Di Maio. E poi la manovra economica e tutte le novità in arrivo per i cittadini in materia di fisco, il caso banche, le pensioni, la cultura, i consumi, il costume, la società.

Tra gli altri, tanti ospiti in studio, con le interviste, i collegamenti, i sondaggi di Nando Pagnoncelli, i servizi di approfondimento e i mini talk, l’editorialista del Corriere della Sera Massimo Franco e l’editorialista di Repubblica Massimo Giannini. In copertina la satira di Gene Gnocchi.