Le Iene – Quattordicesima puntata del 14 novembre 2017 – Con Ilary Blasi, Teo Mammucari e la Gialappa’s.

iene3Le Iene sono tornate su Italia 1 con la nuova edizione. Due appuntamenti settimanali in prima serata (ore 21:20), alla domenica e al martedì. Questa sera va in onda la quattordicesima puntata del programma, la settima del martedì.

Le Iene | I conduttori

Alla domenica ci sono Nicola Savino, Nadia Toffa, Matteo Viviani e Giulio Golia, mentre al martedì abbiamo sempre Ilary Blasi con Teo Mammucari e la voce fuori campo della Gialappa’s.

Le Iene | Temi e servizi

Questi sono alcuni dei servizi principali che vedremo nell’appuntamento di questa sera.

Inchiesta molestie nel mondo del cinema

In merito all’inchiesta sulle presunte molestie nel mondo del cinema e dello showbiz nazionale e internazionale, la Iena Dino Giarrusso intervista alcune affermate attrici e conduttrici italiane per avere una loro opinione sulla vicenda: tra le altre, Alba Parietti, Anna Falchi, Kasia Smutniak, Carolina Crescentini, Alessia Marcuzzi e Paola Barale.

Nina Palmieri | Storia di un ragazzo autistico

Nina Palmieri racconta la storia di un ragazzo autistico e disabile al 100%, adesso 22enne, che ha subito abusi sessuali da parte del migliore amico del padre. Al termine del processo che si è concluso qualche settimana fa, il Tribunale di Cuneo ha accolto la richiesta di patteggiamento dell’uomo e applicato tutte le attenuanti del caso, fissando quindi la pena a 22 mesi di carcere, che in realtà l’uomo – come raccontato dal padre – non sconterà mai.

iene4

Veronica Ruggeri | Vicenda di un cane malato preso a bastonate

Qualche giorno fa è stata riportata la notizia che a Zanica – comune vicino Bergamo – due anziani signori avrebbero preso a bastonate un cane perché malato di tumore e, convinti di averlo ucciso, l’avrebbero poi seppellito in un campo. Il setter di 11 anni, in realtà ancora in vita, è riuscito, però, a riemergere con la testa dal terreno.

Veronica Ruggeri si occupa dell’accaduto e intervista la giovane donna che ha ritrovato il cane. L’inviata si reca, poi, nella clinica veterinaria dove è stato ricoverato l’animale che, nonostante giorni di cure intensive, non ce l’ha fatta. La Iena, infine, raggiunge le due persone che avrebbero compiuto il gesto.