Rosy Abate – La serie – Seconda puntata del 19 novembre 2017 – Anticipazioni, foto e trama

_DP_3321Le avventure di Rosy Abate non sono finite come credevamo. Questa sera, in prima serata su Canale5, torna infatti dopo il successo dell’esordio (4,9 milioni di telespettatori pari al 20,19% di share) la nuova fiction Rosy Abate – La serie in cinque puntate prodotta da TaodueFilm per Mediaset con la regia di Beniamino Catena.

Rosy Abate è lo spin-off, il primo in Italia nel suo genere, della fortunata serie Squadra Antimafia e torna a raccontare un personaggio amato dagli italiani, che ne hanno seguito la trasformazione: da ragazza di “buona famiglia” cresciuta all’estero lontana dalla violenza mafiosa della sua terra, a temutissima “Regina di Palermo”, al centro di complesse trame di mafia e potere. In questa nuova serie protagonista assoluta è Rosy, una madre disposta a tutto per ritrovare il figlio che credeva morto.

Tra le new entry troviamo tra i tanti anche Raniero Monaco Di Lapio nei panni dell’avvocato Roberto, mentre tra i graditi ritorni Filippo De Silvia interpretato da Paolo Pierobon, la spietata Veronica Colombo interpretata da Valentina Carnelutti e il Questore Licata interpretata da Bruno Torrisi.

Rosy Abate – La serie | Dove eravamo rimasti

_DP_3572

Rosy Abate, dopo aver finto la propria morte, si è rifugiata sotto mentite spoglie in una cittadina della costa ligure. La sua è una vita tranquilla, lavora come commessa in un supermercato ed è fidanzata con Francesco, uomo premuroso e affidabile che la ama senza conoscere la sua vera identità. Ma il passato di Rosy è troppo ingombrante e ritorna prepotente: due mafiosi si rivolgono a lei dandole una notizia sconvolgente riguardante suo figlio Leonardo che è ancora vivo e, in cambio del suo aiuto, le diranno dove si trova.

Rosy Abate – La serie | Anticipazioni seconda puntata

_DP_6029 (2)

Rosy è disperata. La morte del suo uomo è stata colpa sua. L’affare dei Marsigliesi non è andato a buon fine e i fratelli Sciarra sono scappati con la droga tra le mani, lasciando che la donna cadesse in trappola. Così, parte per una sfida impossibile. L’Abate è infatti determinata a ritrovare i due boss, e parte dunque per Roma, con l’intento di vendicare Francesco e ritrovare suo figlio Leonardo. In Francia, intanto, Jean Bastalica scopre che suo figlio Simon è rimasto ucciso durante l’attacco. L’uomo inizia così a preparare la sua vendetta.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter