(ANTICIPAZIONI) “Uomini e Donne”: la scelta di Alex e Sabrina

u1Dopo l’inattesa e strampalata scelta di Mattia Marciano, anche Alex Migliorini, detentore del trono gay, e Sabrina Ghio, titolare del trono rosa, hanno fatto la loro scelta. Partiamo dal primo.

La scelta di Alex

Un video racconta i momenti più belli trascorsi insieme a Claudio. Poi, la loro ultima esterna a Sabaudia: una lunga passeggiata ed un lungo bacio. Alessandro è sorpreso da quanto visto, quindi un video racconta i loro best moments e la loro esterna, a Ischia. A raggiungerlo è il tronista, poichè Alessandro non avrebbe voluto vederlo in esterna… Il corteggiatore tuttavia è felice di vederlo, gli regala una sua catenina e lo bacia.

I due lasciano lo studio ed entrano le poltrone rosse… Il tronista chiama per prima Claudio: la sua testa lo porta verso di lui, ma vuole fare una scelta di cuore…Claudio gli fa un sincero augurio e lascia lo studio.

Entra Alessandro… Alex si dice pronto a rischiare e lo sceglie. Alessandro gli dice sì per tante ragioni che gli elenca con amore e piovono dal cielo tanti petali.

La scelta di Sabrina

Dopo i best moments con entrambi i corteggiatori, i due Nicolò, assistiamo all’ultima esterna di Sabrina e Nicolò F. La tronista passa un’intera giornata con lui: sulla spiaggia di Anzio, lei pensa di dover rischiare e i due si abbracciano stretti…

A Nicolò R., invece, Sabrina fa recapitare semplicemente un video che lo informa della sua intenzione di scegliere… Oggi i due sono in studio e Maria li invita ad uscire e ad attendere dietro le quinte.

Entra per primo Nicolò F, che non è la sua scelta. Lui accetta con eleganza la sconfitta e le augura tutto il bene possibile; ballano insieme.

Sabrina sceglie Nicolò R. aspettandosi un no… Lui entra in studio; lei, emozionatissima, gli comunica la sua scelta, convinta di ricevere un no in risposta. Così è. Lui spiega le sue ragioni: gli piace come persona ma dentro di lui non c’è il pensiero di andare via con lei; è importante che si confrontino con serenità, ma ci tiene a ribadire che nessuno dei due ha sbagliato…