La prova del cuoco – Puntata del 28 novembre 2017 – Le ricette di oggi.

antonellaMartedì 28 novembre 2017, come ogni giorno, c’è solo un programma che dispensa consigli, ricette e divertimento, altro non può essere che La prova del cuoco che, oltre ad insegnare a cucinare ormai da quasi diciotto anni a milioni di persone, fa passare anche a chi lo segue un’ora e mezza serena, spensierata e di risate. Anche nella puntata odierna Antonella e tutto lo staff del programma sono pronti con nuove ricette e nuove rubriche.

5539E432-5AAC-4CB6-B363-31DF6A980394Pappardelle di zucca al ragù di spuntature | Daniele Persegani

In ritardo, per via dell’intervento di Papa Francesco dalla Birmania, alle 12:18, Antonella raggiunge lo scatenato Daniele Persegani, che prepara un ricco primo piatto, con un tocco originale. Prepariamo le pappardelle di zucca al ragù di spuntature.

  • Pasta: 300 g farina, 100 g purea di zucca, 2 uova, 50 g formaggio grattugiato, olio di semi
  • Ragù: 1 cipolla, 1 costa di sedano, 2 carote, 1 mazzetto aromatico, 1,5 Kg di costine di maiale, 50 g concentrato di pomodoro, 500 g passata di pomodoro, 1 noce di burro, mezzo bicchiere di vino rosso, 1 manciata di parmigiano, sale e pepe

pappardellePartiamo dalla pasta all’uovo. Cuociamo la zucca piacentina in forno: la avvolgiamo nella carta d’alluminio e la cuociamo in forno per 30 minuti a 180°. Ricaviamo la purea e la mettiamo in un’impastatrice con il formaggio grattugiato, le uova, la farina ed un filo d’olio. Impastiamo fino ad ottenere un composto omogeneo e liscio. Lasciamo riposare coperto da pellicola per mezz’ora, quindi tiriamo la sfoglia sottile e ricaviamo le pappardelle (delle tagliatelle più larghe).

pappardelle2Prepariamo il ragù. Facciamo soffriggere il trito di sedano, carote e cipolla in padella, con un generoso filo d’olio ed un mazzetto di erba aromatiche. Saliamo, pepiamo e mettiamo a rosolare le costine di maiale, le spuntature. Una volta rosolate, le sfumiamo con il vino rosso, quindi uniamo la passata ed il concentrato di pomodoro.

7110D144-088A-4C17-965D-F7749AE65660Lasciamo cuocere a fiamma bassa, coperto, per lungo tempo. Quando il sugo è ben ristretto, preleviamo la carne e preleviamo la polpa dalle costine. Tritiamo la carne ottenuta al coltello e la uniamo nuovamente al sugo. Scaldiamo. Lessiamo le pappardelle per pochi minuti in acqua bollente e salata. Scoliamo e trasferiamo in una ciotola con una noce di burro ed il parmigiano grattugiato. Aggiungiamo il ragù caldo e mescoliamo. Serviamo.

pappardelle3

Millefoglie al tiramisù | Andrea Mainardi

Dopo il primo/secondo di Persegani, arriva Andrea Mainardi con il suo dolce esplosivo. Un classico nostrano, il tiramisù, pesantemente rivisitato. Prepariamo il millefoglie al tiramisù.

  • Crema al mascarpone: 5 uova, 120 g zucchero, 1 foglio di gelatina, 50 ml di panna, 1 Kg mascarpone
  • 1 rotolo di sfoglia rettangolare, 50 g zucchero a velo, 500 g pan di Spagna, 100 ml caffè

millefogliePartiamo dalla crema al mascarpone. In una ciotola, mettiamo 5 tuorli grandi con lo zucchero e la panna fresca. Poniamo la ciotola sul bagnomaria e cominciamo a montare con le fruste. Dobbiamo ottenere un composto chiaro, spumoso e fermo: quasi uno zabaione. Così facendo le uova si cuociono e non corriamo rischi.

millefoglie2Lasciamo intiepidire. Incorporiamo, poco alla volta, il mascarpone, mescolando delicatamente. Intanto, ammolliamo un foglio di gelatina in acqua, successivamente la sciogliamo in una goccia di acqua al microonde o sul fuoco. Aggiungiamo alla crema e mescoliamo rapidamente. Trasferiamo nella sacca da pasticcere e lasciamo raffreddare in frigorifero.

3998E534-69A0-4B96-90AD-8D0943F219A0Stendiamo un foglio di pasta sfoglia rettangolare e lo bucherelliamo con una forchetta. Spolveriamo con abbondante zucchero a velo ed inforniamo a 200° per 15 minuti circa, fino a perfetta doratura.millefoglie4Prepariamo il caffè con il quale bagneremo il pan di Spagna. In un pentolino, sciogliamo a fuoco lento 200 g di cioccolato bianco con 50 g di burro. Otterremo una ganache. Mettiamo il rettangolo di pasta sfoglia caramellato su un piano. Formiamo sopra (sul lato con lo zucchero a velo) degli spuntoni di crema al mascarpone. Disponiamo sopra delle nocciole tostate intere. Copriamo con delle fettine alte circa mezzo cm di pan di Spagna. Bagniamo quest’ultimo con il caffè espresso.

millefoglie5Formiamo un altro strato di spuntoni di crema. Decoriamo con altre nocciole tostate. Spolveriamo con cacao amaro in polvere. Se vogliamo, facciamo un altro strato di sfoglia, crema e pan di Spagna inzuppato. Infine, coliamo sopra la ganache al cioccolato bianco.

80391EC9-C28F-49D6-BF4F-4DA53C580733Gara dei cuochi

  • Pomodoro: Mauro Improta/ Giulia Villari
  • Peperone: Ivano Ricchebono / Ester Savetta
  • Giurato Angela Frenda.  Giudizi – Tecnica: 87  Gusto: 68  Impiattamento: 86  Per 21 a 22 vince il pomodoro.

pdc20