“Scomparsa” – Terza puntata di lunedì 4 dicembre 2017 – Trama e anticipazioni.

scomparsa1Vanessa Incontrada e Giuseppe Zeno sono i protagonisti della fiction di Raiuno “Scomparsa“, articolata in sei puntate e che stasera va in onda con la terza puntata. Ottimi gli ascolti delle prime due puntate, forse anche inattesi tanto che la concorrenza ha spostato a mercoledì il debutto della seconda edizione di Music di Paolo Bonolis.

Vanesssa Incontrada interpreta Nora, un’affascinate madre single che dopo essersi trasferita a San Benedetto del Tronto con Camilla, la sua piccola ormai diventata una ragazzina, si trova a vivere il più grande incubo per un genitore: la scomparsa di un figlio.

Scomparsa

Camilla una sera non torna a casa e sparisce nel nulla insieme ad un’amichetta. Ad indagare sul caso è il vice questore Giovanni Nemi (Giuseppe Zeno). Una vicenda che si rivelerà particolarmente complessa e che porterà alla luce relazioni clandestine e segreti inconfessabili nascosti sotto l’apparente monotonia della vita di provincia.

scomparsa3Scomparsa | Terza puntata di lunedì 4 dicembre 2017

Nora non si dà pace per la scomparsa della figlia Camilla, e decide di andare a Roma per incontrare Enrico, il padre naturale della ragazza. La donna aveva avuto con lui una relazione clandestina ai tempi dell’università, e non gli aveva mai detto di aver avuto una figlia, così come non aveva mai rivelato a Camilla l’identità del padre.

scomparsa2Decide quindi, dopo sedici anni di silenzio, di dirgli la verità, informandolo anche sulla scomparsa della ragazza. Una tragica notizia, intanto, sta per piombare sulla cittadina marchigiana, sconvolgendo l’intera comunità. Nel frattempo, dalle immagini delle telecamere della stazione di servizio la polizia risale alla ricostruzione del percorso del SUV che quella notte aveva a bordo Camilla e Sonia.