La prova del cuoco – Puntata del 18 dicembre 2017 – Le ricette di oggi.

pdc3Lunedì 18 dicembre 2017, come ogni giorno, c’è solo un programma che dispensa consigli, ricette e divertimento, altro non può essere che La prova del cuoco che, oltre ad insegnare a cucinare ormai da quasi diciotto anni a milioni di persone, fa passare anche a chi lo segue un’ora e mezza serena, spensierata e di risate. Anche nella puntata odierna Antonella e tutto lo staff del programma sono pronti con nuove ricette e nuove rubriche.

pdc1La gara | Primo round

Dopo la breve anteprima in cui Tinto era in esterna In Trentino a vedere i mercatini di San Candido si parte, entra Antonella, i saluti e al via con il 1° round della gara. I cuochi in gara oggi sono per il pomodoro Cristian Bertol  e per il peperone GianPiero Fava.

pdc2In 10 minuti, sul tema degli antipasti con la pasta sfoglia, Cristian propone la millefoglie di carciofi e il cannolo al formaggio, mentre GianPiero i bottoni con taleggio e radicchio e le roselline con patate e cacio e pepe.

pdc4A giudicare poi la stessa Antonella, che assaggia e decreta un vincitore. Chi perde ha una penalità nella gara finale, scelta dallo sfidante vincitore tra cinque opzioni di scelta. E per Antonella, vince Cristian. Lei li farebbe tutti e quattro, dando una preferenza le è piaciuto molto il cannolo, ma anche le rosette. Per il resto trova il carciofo meglio amalgamato del radicchio. Qui non viene data la ricetta, con gli ingredienti precisi, ma si seguono solo le gesta dei cuochi.

pdc5Fagottini di cappone al burro aromatizzato | Alessandra Spisni

Settimana natalizia con un menu delle feste da non perdere. La prima portata, oggi, la prepara Alessandra Spisni. La cuoca emiliana prepara uno dei suoi primi piatti più celebri. Prepariamo i fagottini di cappone al burro aromatizzato.

  • per la sfoglia: 5 uova, 500 g di farina 
  • per il ripieno: 600 g di pposteriore di cappone, 150 g di formaggio grattugiato, 1 uovo, 2 uova di brodo di cappone, pane raffermo qb, sale, pepe, noce moscata 
  • per il burro: 100 g di burro, rosmarino, salvia, sale

pdc7Disossiamo  il cappone, con le ossa facciamo un brodo unendo sedano, carota e cipolla. Tagliamo a pezzetti la polpa, la mettiamo a bagno con del brodo, poi asciughiamo e maciniamo insieme a del pane raffermo, uniamo poi il formaggio grattugiato, la noce moscata, sale e pepe e amalgamiamoil tutto ottenendo il ripieno dei fagottini.

Per il sugo mescoliamo in una boulle  il burro con il rosmarino e la salvia tritati.

pdc6Facciamo la sfoglia impastando le uova con la farina, la tiriamo, la tagliamo a rettangolini che farciamo con il composto fatto, li chiudiamo a fagottini e lessiamo in acqua bollente e salata. Li scoliamo e condiamo con il burro fatto. Buon appetito.

 

pdc8

Albero di Natale di polpette | Sergio Barzetti

Sergio Barzetti lascia i risotti in favore di un secondo straordinario e creativo, adatto al periodo natalizio. Facciamo l’abero di Natale di polpette.

  • 200 g polpa di manzo, 400 g di polpa di maiale, 3 sovracosce di pollo, 100 g di prosciutto cotto, 200 g di patate lessate e schiacciate, 200 g di grano duro, 2 uova, 60 g di formaggio grattugiato,  mezzo bicchiere di latte intero, 1 bicchiere di vino bianco 3 carote, 3 coste di sedano, 2 cipolle,2 foglie di alloro

pdc2Facciamo il brodo con 2 carote, mezzo sedano, mezza cipolla, l’alloro, la carne di manzo e le sovracosce di pollo. Una volta che il tutto bolle, facciamo cucoere a fiamma media per almeno un’ora e mezza.

pdc1Tagliamo la coppa di maiale a pezzetti, condiamo con sale, sedano tritato, carota, cipolla, un goccio di olio e la inforniamo per 15 minuti a 200°. Poi sfumiamo con il vino bianco e facciamo cuocere altri 15 minuti.

pdc3Inzuppiamo il pane raffermo nel latte. Tritiamo nel mixer la carne lessata nel brodo e la coppa cotta in forno e il prosciutto. Uniamo il pane ammollato, le patate lessate e schiacciate. Amalgamiamo e passiamo il tutto nel tritacarne.

pdc4Versiamo il tutto in una ciotola, uniamo le uova, il grana grattugiato, il prezzemolo tritato, sale e noce moscata.

pdc5Mescoliamo bene il tutto e formiamo con le mani delle polpette. Le lasciamo riposare, poi le friggiamo in abbondante olio caldo. Le serviamo formando una piramide ed ottenendo un albero di Natale e paicere. Buon appetito.

pdc6

Ciambella intrecciata di Natale | Natalia Cattelani

Natalia Cattelani oggi ci regala uno straordinario dolce natalizio, una torta che fa festa, dà il calore di casa, ideale sia per i pranzi che per la merenda o la colazione. Facciamo la ciambella intrecciata di Natale.

  • 500 g di farina 0, 100 g di zucchero semolato, 80 g di burro, 100 g di latte intero, 15 g di lievito di birra, 2 uova intere  
  • per la farcia; 80 g di zucchero di canna,  80 g di burro, cannella in polvere qb,  50 g di uvetta,  3 cucchiai di scorzetta di arancia candita

pdc12Nella planetaria, o in una ciotola, versiamo la farina, uniamo lo zucchero, il lievito sbriciolato, le due uova che prima sbattiamo leggermente a parte. Impastiamo il tutto unendo il latte un pochino alla volta. Una volta ottenuto un composto elastico aggiungiamo il burro morbido fatto a pezzetti.

Impastiamo ancora bene il tutto fino a formare un panetto, copriamo e lo lasciamo lievitare fino a che non raddoppia.  Formiamo quindi 4 palle con l’impasto ottenuto, le stendiamo a dischetti del diametro di circa 30 cm col matterello.

pdc11Amalgamiamo il burro con lo zucchero e la cannella, ottenendo una sorta di crema. La spalmiamo su un dischetto, mettiamo sopra un po’ di uvetta che prima ammolliamo nell’acqua, quindi sovrapponiamo un altro dischetto. Farciamo ancora con la crema al burro, qualche uvetta, sopra il terzo disco, farciamo ancora e per ultimo l’ultimo dischetto.

pdc9Con una rotella per pizza ne ritagliamo 8 spicchi, che poi dividiamo in tre parti, ma senza staccarle l’una dall’altra. Con le tre perti taglizzate formiamo una treccia, e così via per tutti gli altri spicchi.

Prendiamo uno stampo da 24/26 cm, lo imburriamo bene, mettiamo ogni singola treccia a raggera. Lasciamo riposare almeno 40 minuti. Inforniamo a 180° per 50 minuti. Buon Natale.

pdc10

Gara dei cuochi

  • Pomodoro: Cristian Bertol/ Giuliana Bicchierai
  • Peperone: GianPiero Fava / Davide Grillo
  • Giurato Cristina Bowerman.  Giudizi – Tecnica: 87  Gusto: 78  Impiattamento: 68  Per 23 a 21 vince il peperone.

pdc1