“Sacrificio d’amore” – La nuova fiction di Canale 5. Puntate e riassunti.

sacrificio d'amore2Sacrificio d’amore è la nuova fiction di Canale5 che vede, tra i protagonisti, Francesco Arca, Giorgio Lupano, Francesca Valtorta.

Sacrificio d’amore | Quarta puntata | 29 dicembre 2017 | Trama

Tommaso dopo la scoperta che è stata proprio sua zia la Signorina Maffei ad avvelenare Maddalena prepara un infuso per cercare di salvarle la vita e rimane al suo capezzale. Leopoldo vuole rovinare la reputazione di Annibale Lucchesi e decide così di scavare nel suo passato.

Corrado  si reca alla motorizzazione per scoprire a chi appartiene la moto sulla quale è salita sua moglie Silvia, il proprietario è il Dottor Lucchesi. Per Brando  ci potrebbe essere una speranza di salvezza ma il cavatore dovrebbe recarsi in una clinica a Des Alpes e le cure sono molto costose.

Silvia determinata a salvargli la vita non demorde e cerca i soldi necessari per pagare le cure. Corrado che ha seguito le mosse della moglie l’affronta duramente accusandola di essere l’amante di Lucchesi. Le condizioni di Brando peggiorano, la vita del cavatore è appesa a un filo.

Sacrificio d’amore | Terza puntata | 22 dicembre 2017

Mentre l’amore tra Silvia  e Brando  è sempre più forte cementato anche dagli stessi ideali, a quest’ultimo arriva una notizia drammatica che stravolgerà la sua vita e la prima ad esserne colpita sarà proprio Silvia. Annibale Lucchesi riceve la visita di Nitti che gli chiede di entrare in politica, in un primo tempo l’anarchico rifiuta ma sia Brando che suo figlio Alessandro  lo convincono ad accettare la candidatura.

Leopoldo Corradi, presidente del consiglio di amministrazione del Santa Corona scopre che il figlio dell’anarchico Lucchesi è medico all’ospedale chiede di licenziarlo ma Suor Agnese  si oppone fermamente. Maddalena è raggiante all’idea di andare alla festa della Regina Elena ma un malore la coglie all’improvviso. Tommaso si precipita da lei, la ragazza versa in gravissime condizioni e lui fa una scoperta sconcertante.

Sacrificio d’amore | Seconda puntata | 15 dicembre 2017

Brando non riesce a dimenticare Silvia, ma lei rifiuta ogni contatto. Nel frattempo, però, a Carrara arriva un importante scultore e, nonostante le reticenze di Silvia, suo marito Corrado gli propone di visitare il laboratorio d’arte di Lucchesi: l’idea di rivedere Brando lascia la donna senza fiato. La Signorina Augusta Maffei non perde occasione per vessare Maddalena e dopo aver saputo del suo fidanzamento con il nipote Tommaso l’astio nei confronti della giovane si inasprisce.

Alberto ha appena avuto una figlia illegittima da una contadina e rischia di portare disonore nella famiglia Corradi. Nonostante il suo desiderio di paternità, Alberto è disposto a rinunciare alla piccola ma la sua decisione ha un prezzo molto caro per la famiglia: deve essere lui il candidato della famiglia Corradi alle prossime elezioni.

Sacrificio d’amore | Prima puntata | 8 dicembre 2017

Carrara, 1913. Brando lavora nelle cave di marmo dell’Ingegner Corrado Corradi. Idealista, Brando si batte per migliorare le condizioni di vita dei cavatori. Ma un grave incidente sul lavoro a un compagno lo porta al fatiscente ‘Santa Corona’.

sacrificio d'amore1Li’ incontra Silvia, infermiera volontaria, la cui umanità colpisce Brando. Da quel giorno sembra non riuscire più a dimenticarla. Maddalena, sorella di Brando, e’ una giovane domestica nella villa dei Corradi. Tra lei e la severa governante della villa, la Signorina Augusta Maffei, i rapporti non sono facili. Le cose per Maddalena si faranno ancora più difficili quando la Maffei scopre che suo nipote Tommaso, precettore nella villa, si sta innamorando proprio dell’umile cameriera.