Domenica Live – Quindicesima puntata del 28 gennaio 2018 – Lecciso, Rettore, Renzi, Macari, Spagna tra gli ospiti.

live1Torna Domenica Live affidata a Barbara D’Urso per il sesto anno consecutivo, orfana per la prima volta della concorrenza dell‘Arena di Giletti, ma con una nuova rivale (Cristina Parodi con una “debole” Domenica In). La trasmissione, nella prima parte di stagione, è risultata leader nello scontro diretto con il programma proposto da Rai1.

Domenica Live

Il contenitore domenicale di Canale 5 in diretta dallo studio 11 di Cologno Monzese, come ogni domenica, dalle 14 alle 18:45 offre un connubio di argomenti vista la durata: si alternano quindi notizie di cronaca, approfondimenti e dibattiti politici, questioni sulla società, interviste di personaggi famosi, scoop sul mondo televisivo e sulla vita privata dei vari personaggi famosi.

Domenica Live | Gli ospiti del 28 gennaio 2018

Non manca lo spazio, come al solito, ai temi della politica e attualità con collegamenti, talk show, approfondimenti di cronaca, news e servizi curati dalla testata giornalistica diretta da Claudio Brachino. Questa settimana, per la campagna elettorale in corso, ospite Matteo Renzi, rappresentante del Partito Democratico.

live3Tra gli ospiti che si sottopongono alle ‘D’Ursinterviste’ attesa Donatella Rettore, che si racconta tra carriera e vita privata; Alessia Macari, la ciociara di “Avanti un altro!” che si sposa con Oliver.

Nel salotto di Barbara D’Urso il dibattito di oggi riguarda i vip in contatto con l’aldilà: la famiglia di filippini adottati dai Vianello tornano a raccontare cosa accade a casa di Sandra e Raimondo, mentre Angela Baldassini svela dei contatti che sostiene di avere con Gino Bramieri, e Ivana Spagna si sottopone alla macchina della verità per dimostrare la veridicità dei suoi  sogni premonitori.

live2Inoltre, Loredana Lecciso, dal luogo segreto in cui vive attualmente, arriva in studio per spiegare la verità sulla crisi con Al Bano causata secondo i giornali da alcune foto con Romina Power; mentre Max dei Fichi d’India, dopo il dramma dell’operazione riuscita male, oggi ritorna in sala operatoria.