Linea Bianca – Undicesima puntata del 3 febbraio 2018 – Sappada.

bianca1Nei sabati pomeriggio invernali di Raiuno è protagonista la montagna con Linea Bianca, giunta alla quarta edizione. Undicesimo appuntamento (l’ottavo del sabato più tre speciali andati in onda il 25 ,26 dicembre e 1 gennaio) oggi, come ogni sabato dalle 14 alle 15, con il programma, condotto da Massimiliano Ossini con la partecipazione della new entry Giulia Capocchi.

Tremilaseicento piste da discesa per un totale di seimilasettecento chilometri, soffici distese bianche, imponenti vette innevate che fanno da sfondo a una natura incontaminata: si va alla scoperta delle montagne più belle ed affascinanti d’Italia.

Undicesima puntata | 3 febbraio 2018

Anche oggi si torna sulle Dolomiti, nelle Alpi Carniche e le bellezze del Friuli Venezia Giulia. Tre comuni saranno protagonisti dei racconti: Forni Avoltri, Forni di Sopra e Sappada. Massimiliano Ossini aprirà la trasmissione da una delle vette più alte della zona, dalla quale si ammireràun panorama unico che spazia fino all’Austria e alla Slovenia.

Si parlerà di biathlon con il campione olimpico e mondiale di sci di fondo Silvio Fauner e si scierà sulla pista più lunga del Friuli Venezia Giulia, i 7 chilometri del Varmost, in compagnia dei maestri di sci. Si incontreranno poi dei giovani imprenditori della zona e si scopriranno i segreti di un birrificio artigianale.

bianca4Si racconterà l’attaccamento al territorio delle persone che vivono qui e la creatività che li contraddistingue; dalla scultura al ricamo il territorio mostra il suo equilibrio fra tradizione e innovazione. Si parlerà anche di sicurezza in montagna con Meteomont e con i Carabinieri Forestali. Si scoprirà il borgo di Sappada, la sua vocazione turistica e il suo carnevale tipico e infine, sport con le fat-bike all’interno di un bosco innevato.

Come sempre spazio alle tradizioni e ai prodotti tipici, alla gastronomia e alla ospitalità, alla natura incontaminata e alla vita di montagna. Un lungo viaggio fra i centri delle Alpi del nord est per raccontare la montagna fra storia, divertimento e vita quotidiana.