Beautiful: le trame dal 12 al 17 febbraio 2018 – Anticipazioni

beautifulBeautiful, la soap opera statunitense, approdata in Italia dal 1990 (su Rai2, e dal 1994 passata a Canale5), continua tutt’oggi ad andare in onda con grande successo con la messa in onda dal lunedì al venerdì dalle 13:40 alle 14:10.

Beautiful | Le trame della settimana dal 12 al 17 febbraio 2018

Sheila grida, disperata, la sua innocenza. Ma Eric comunque le ricorda che recandosi a casa di Katie ha trasgredito all’ordine restrittivo permanente di non avvicinarsi a casa Forrester. Viene quindi arrestata. Quinn intanto scappa a rifugiarsi in casa dopo essere stata vittima di un secondo attentato. Qui però si imbatterà in un’amara sorpresa: Deacon, ubriaco, farà il suo ingresso in casa e disperato le dirà di sentirsi rifiutato e la minaccerà nuovamente puntandole la pistola. Dalla finestra Katie osserva tutta la scena e avverte immediatamente Ridge, che affronta Deacon riuscendo a mettere in salvo Quinn.

Eric è finalmente tranquillo, convinto che Quinn – dopo l’arresto di Sheila – sia al sicuro. In realtà Deacon si è introdotto in casa e ha tentato di ucciderla, provvidenziale l’arrivo di Ridge che chiama la polizia. Saputa la notizia accorrono tutti i famigliari che, runiti, festeggiano la salvezza di Quinn e l’eroe del giorno.

Eric fa scarcerare Sheila e rientra a casa con lei. Ridge è furioso, nonostante sia ormai chiaro che la donna non sia l’attentatore ma solo la vittima di un malinteso. Il Forrester, infatti, ricorda a suo padre quanto quella donna sia manipolatrice e lo mette in guardia dicendogli di non fidarsi dalle Carter che, continua a sottolineare di essere profondamente cambiata. Intanto Maya porta alla sorella i documenti corretti per l’adozione di Lizzy, che devono essere nuovamente firmati da Nicole. Ma, inaspettatamente, scopre che la sorella non è più disposta a firmarli.

Rick confida a Zende che per rendere ufficiale l’adozione di Lizzy occorre la firma di Nicole. Ma Nicole nel, intanto, sta dicendo a Maya che non può firmare i documenti e che ha bisogno di tempo per riflettere. Julius consiglia a Nicole di non firmare i documenti per l’adozione di Lizzy, alla luce di quanto scoperto riguardo ad una possibile infertilità secondaria, questo contrattempo sembra un segno divino.

Rick e Maya si disperano per il rifiuto di Nicole, se la ragazza non accetterà di firmare le carte loro non verranno riconosciuti ufficialmente come genitori della piccola. Zende, da parte sua, tenta di convincere sua moglie a farlo. Nel frattempo Sally e Thomas sono sempre più innamorati l’uno dell’altro e hanno grandi progetti per la Spectra.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter