La prova del cuoco – Puntata del 12 febbraio 2018 – Le ricette di oggi.

antonellaLunedì 12 febbraio 2018, come ogni giorno, c’è solo un programma che dispensa consigli, ricette e divertimento, altro non può essere che La prova del cuoco che, oltre ad insegnare a cucinare ormai da quasi diciotto anni a milioni di persone, fa passare anche a chi lo segue un’ora e mezza serena, spensierata e di risate. Anche nella puntata odierna Antonella e tutto lo staff del programma sono pronti con nuove ricette e nuove rubriche.

8FED0B82-54EA-431A-9D91-75AFE46AC509La puntata di oggi, così quelle del venerdì per 5 settimane, è condotta da Federico Quaranta visto l’impegno di Antonella a Sanremo.

9A878611-8AFF-44F4-ADC1-C0967F377E20

La gara | Primo round

Dopo la breve anteprima in cui Tinto era in esterna a Strada in Chianti in Toscana, si parte, entra Federico, i saluti inziali e al via con il 1° round della gara. I cuochi in gara oggi sono per il pomodoro Katia Macari  e per il peperone Francesca Marsetti. In 10 minuti, sul tema della caponata, Katia propone lacaponata classica, mentre Francesca propone la caponata della sua amica Agata.

0FF41E0E-6E19-46C3-835B-115E077A744CA giudicare poi la stessa Antonella (oggi Federico), che assaggia e decreta un vincitore. Chi perde ha una penalità nella gara finale, scelta dallo sfidante vincitore tra cinque opzioni di scelta. E per Federico, vince Francesca. Ha trovato quella di Katia interessante e consistente, quella di Francesca più classica. Qui non viene data la ricetta, con gli ingredienti precisi, ma si seguono solo le gesta dei cuochi.

76881DB0-BB28-4706-B6B7-8449A71FBDC8

Streghette | Anna Moroni

Annina Moroni,  reduce da Sanremo, prepara un piatto carnevalesco, delle cuoche bolognesi sorelle Simili. Ecco le streghette, ovvero delle cialde di pane sottilissime.

  • 500 g di farina, 250 g d’ acqua, 25 g di lievito di birra, 50 g di strutto, 12 g di sale, olio di semi, olio extravergine d’oliva, semi di papavero, cumino e sesamo, sale.
  • Stracchino, timo, rughetta, mortadella, patè di olive

streghette2Impastiamo tutti gli ingredienti insieme, fino ad ottenere un impasto non eccessivamente tenero, ma sostenuto. Lasciamo lievitare per 40 minuti circa. Con la macchina della pasta tiriamo delle sfoglie sottilissime, di 2mm. Le tagliamo a losanghe, come fossero delle chiacchiere. Disponiamo le sfoglie sulla teglia unta di olio di semi, e le spennelliamo con olio di oliva e spolveriamo con sale. A piacere mettiamo dei semi di cumino, papavero e sesamo.

850B221D-9351-4500-84E8-2DCDAC31321AInforniamo a forno caldo 220° per 10 – 12 minuti. Le streghe si accompagnano con una crema di stracchino, pecorino grattugiato e pepe nero macinato, o con delle fettine di mortadella o con il patè di olive.

streghette

Parmigiana di coste | Sergio Barzetti

Dopo Annina Moroni, un altro pezzo da 90, Sergio Barzetti. Come ogni lunedì, il maestro in cucina ci propone un piatto sorprendente. Oggi, un suo pezzo forte. Ecco la parmigiana di coste.

  • 2 cespi di coste, 200 g prosciutto cotto, 150 g formaggio grattugiato, 300 g toma piemontese, 50 g burro, 1 fettina di limone, 2 foglie di alloro
  • Besciamella: mezzo l di latte di capra, 50 g burro, 50 g farina di farro o frumento, noce moscata, sale

parmigianaEliminiamo dalle coste la parte verde. Sbollentiamo, separatamente, la parte verde e le coste in acqua bollente con una fettina di limone. Facciamo cuocere 10-12 minuti. Spegniamo, saliamo e lasciamo ancora 3 minuti in acqua calda. Quindi scoliamo e teniamo da parte.

E2911260-D620-4B07-A2E9-2D422CCA63C5Frulliamo con un mixer ad immersione, con un paio di mestoli dell’acqua di cottura ed un paio di cucchiai di formaggio grattugiato, la parte verde delle coste già sbollentata. Dobbiamo ottenere una crema. Questo è un ottimo condimento anche per la pasta. In un pentolino scaldiamo il latte di capra (o latte di riso o soia). A parte, mescoliamo il burro a pomata con la farina di farro o frumento. Uniamo quest’ultimo composto al latte caldo e mescoliamo con una frusta, sul fuoco, fino a fare addensare. Otterremo una besciamella.

parmigiana2

In una pirofila imburrata, formiamo un primo strato di prosciutto cotto affettato. Copriamo con la parte bianca delle coste sbollentata. Copriamo con un po’ di besciamella e di crema verde. Spolveriamo con il parmigiano grattugiato e mettiamo della toma a tocchetti. Copriamo con altre coste, prosciutto, besciamella e crema verde e così via fino a finire gli ingredienti. Concludiamo con besciamella, gocce di crema verde e parmigiano grattugiato. Inforniamo a gratinare.

parmigiana3

Torta allegra | Natalia Cattelani

Coloriamo queste grigie giornate di febbraio con la torta di Natalia Cattelani. Celebrando gli ultimi giorni di Carnevale, l’abile cuoca-pasticcera ci spiega come preparare una torta coloratissima, con pochi, semplici gesti. Ecco la torta allegra.

  • 220 g zucchero, 260 g farina, 120 g olio, 120 g latte, 1 bustina di lievito, 4 uova, coloranti alimnetari in polvere, 1 cucchiaio di cacao amaro, 1 cucchiaio di latte
  • Glassa: 50 g panna, 100 g cioccolato fondente, caramelline colorate

tortaMontiamo a neve gli albumi con 100 g di zucchero dal totale. A parte, montiamo i tuorli con lo zucchero rimasto. Aggiungiamo a quest’ultimi l’olio, mescolando con una frusta manuale. E ancora, aggiungiamo il latte, quindi la farina, il lievito per dolci e, infine, gli albumi montati a neve in più volte. In quest’ultima fase mescoliamo delicatamente.

E59ECD1E-0C20-4A83-A6A8-3942A648CEB5Dividiamo il composto ottenuto in 4 ciotole. A tre ciotole aggiungiamo i coloranti alimentari in polvere e mescoliamo per bene, fino ad ottenere una tinta omogenea. Ad una, invece, aggiungiamo il cacao amaro in polvere sciolto con un po’ di latte o acqua.

torta3In una tortiera imburrata ed infarinata (oppure, usate lo staccante di Natalia), versiamo gli impasti, alternandoli, a cucchiaiate: una sopra l’altro, tutte di diverso colore. Bisogna versarlo sempre al centro. A questo punto, inforniamo a 180°, statico, per 40 minuti.

Per la glassa, sciogliamo a bagnomaria il cioccolato con la panna. Versiamo sulla torta e decoriamo con le caramelline.

torta2

Gara dei cuochi

  • Pomodoro: Katia Macari/ Valentina Piscioneri
  • Peperone: Francesca Marsetti/ Eva Marchionni
  • Giurato Antonio Capitani.  Giudizi – Tecnica: 78  Gusto: 67  Impiattamento: 6 Per 22 a 19 vince il peperone.