La prova del cuoco – Puntata del 8 marzo 2018 – Le ricette di oggi.

La prova del cuocoGiovedì 8 marzo 2018, come ogni giorno, c’è solo un programma che dispensa consigli, ricette e divertimento, altro non può essere che La prova del cuoco che, oltre ad insegnare a cucinare ormai da quasi diciotto anni a milioni di persone, fa passare anche a chi lo segue un’ora e mezza serena, spensierata e di risate. Anche nella puntata odierna Antonella e tutto lo staff del programma sono pronti con nuove ricette e nuove rubriche.

1052ADB4-513F-4F2E-B17C-4A98D93B5575

Tagliolini al limone e curcuma | Anna Moroni

In ritardo, per via delle celebrazioni dell’8 marzo, festa della donna, Antonella, in anteprima,  raggiunge Anna Moroni, che prepara un primo piatto in onore delle tante donne che seguono il programma. Ecco i tagliolini al limone e curcuma.

  • 300 g tagliolini all’uovo secchi, 50 g vurro, 150 g prosciutto cotto, buccia grattugiata di un limone, mezzo bicchiere di vino bianco, 150 g crema di latte (panna), 1 cucchiaino di curcuma, pepe di caienna, succo di mezzo limone, formaggio grattugiato, 4 uova sode, erbe aromatiche e pistacchi

taglioliniIn padella, sciogliamo un tocco di burro. Mettiamo a rosolare il prosciutto cotto affettato e tagliato a listarelle. Profumiamo con la buccia grattugiata di un limone. Sfumiamo con un po’ di vino bianco. In una ciotolina, mettiamo la panna con 1 cucchiaino di curcuma ed un pizzico di pepe di caienna. Dev’essere una miscela… giallissima!

35199E55-2A16-4FA0-92A3-9603E0BE35DEAggiungiamo la panna gialla a prosciutto rosolato e facciamo insaporire. Cuociamo i tagliolini all’uovo già pronti in acqua bollente e salata. Li scoliamo al dente e li uniamo al condimento, in padella, insieme al succo di mezzo limone. Mescoliamo e completiamo la cottura. Spegniamo e mantechiamo con il formaggio grattugiato.

Preleviamo i tuorli sodi dalle uova e li sbricioliamo, passandoli con un passaverdure. Spolveriamo la pasta con i tuorli sodi sbriciolati e la granella di pistacchi ed ecco la pasta mimosa! Finiamo con una spolverata di erbette tritate finemente.

tagliolini2

Insalatina di tonno | Gianfranco Pascucci

Dopo il filmato di Tinto che era ad Alba nelle Langhe, la fine dell’anteprima e la reclam, alle 12:32 ecco la sigla e Antonella va subito per il piatto a base di pesce di Gianfranco Pascucci. Il cuoco stellato, assistito da un giovane assistente, il suo braccio destro, prepara un piatto fresco e raffinato. Ecco linsalatina di tonno.

  • 600 g filetto di tonno, coriandolo, pepe, cumino, finocchietto, sale, misticanza, olio, aceto balsamico, 2 acciughe sotto sale
  • Maionese: bevanda di soia, olio vinaccioli, qualche goccia di limone, soia, zenzero grattugiato, scorza di lime grattugiata, 1 acciuga sotto sale

Serve un buon tonno rosso fresco. Lo congeliamo per 2-3 giorni, poi lo decongeliamo in frigorifero, lentamente. Lo asciughiamo per bene. Ricaviamo dei medaglioni dal tonno, spessi circa 2 dita. Lo saliamo e lo profumiamo con delle spezie passate al mortaio (coriandolo, finocchietto, curry ecc). Scaldiamo per bene una padella con un filo d’olio. Mettiamo a cuocere i medaglioni di tonno su tutti i lati: deve rimanere al sangue.

DCD7372A-42F8-4AB6-8F64-A9BE53C1A580Per la maionese, nel bicchiere di un mixer, mettiamo la bevanda di soia non zuccherata e l’alice. Iniziamo a frullare con un mixer ad immersione, aggiungendo l’olio a filo. Montiamo: otterremo una salsa un po’ più liquida di una maionese. Infine, profumiamo con zenzero, succo e scorza di limone. Serviamo il tonno con la salsa e la misticanza condita con aceto balsamico ed olio. Irroriamo il tonno con una salamoia di olio, succo di limone e sale.

tonno3

Rotolo di primavera | Natalia Cattelani

A chiudere il menu di oggi è il dolce di Natalia Cattelani, che raddoppia l’appuntamento settimanale, per celebrare le donne con uno dei suoi dolci profumati e colorati. Ecco il rotolo di primavera.

  • Biscotto: 120 g farina 0, 120 g zucchero semolato, 4 uova, 1 pizzico di sale, 1 noce di burro
  • Farcitura: 300 g ricotta di mucca, 100 g mascarpone, 100 g panna montata, 100 g zucchero, 2 vaschette di more, mezzo limone, fiori
  • Decorazione: more, 200 g panna, mezzo limone

Montiamo i tuorli con 120 g di zucchero: devono essere chiari e spumosi. Se le uova sono medie e non grandi, uniamo anche 2 cucchiai di acqua calda. A parte, montiamo a neve gli albumi con un pizzico di sale. Uniamo la farina setacciata ai tuorli montati. Infine, incorporiamo a quest’ultimo composto gli albumi a neve. Stendiamo il composto su una placca da forno coperta con carta forno imburrata.

A758E391-94E8-48B0-A3F5-C68B1023B140Inforniamo a 180° per circa 12 minuti (controllate, non deve asciugarsi troppo). Appena sfornato, lo copriamo con un foglio di carta forno ed un canovaccio umido: deve rimanere umido. Lasciamo raffreddare così. Per la crema, mescoliamo la ricotta setacciata con lo zucchero a velo ed il mascarpone. Se vogliamo, profumiamo con la scorza grattugiata del limone. Infine, incorporiamo la panna montata.

Spalmiamo la crema sul pan di Spagna freddo e disponiamo sopra qualche mora. Arrotoliamo stretto, aiutandoci con la carta forno. Decoriamo il rotolo con ciuffi di panna montata, meringhette, more, fettine di limone e foglie di menta.

3AD787DF-1DEC-4EAF-AF26-7A346A4DFBB4

Gara dei cuochi

  • Pomodoro: Ivano Ricchebono/ Giulia Gianotti
  • Peperone: Renato Salvatori/ Claudio Natoni
  • Giurato Guido e Franco Martinetti.  Giudizi – Tecnica: 99  Gusto: 89  Impiattamento: 9 Per 27 a 26 vince il peperone.

pdc1