Don Matteo 11 – Nona puntata del 15 marzo 2018 – Anticipazioni e trama.

don6E sono 11, pressochè un record per una fiction a lunga serialità. E gli ascolti sono sempre altissimi, un vero record per una lunga serialitù. Una media di 7 milioni di telespettatori e uno share medio intorno al 29%. Questa sera nuove avventure, la nona puntata di Don Matteo, la popolare fiction di Raiuno con protagonista Terence Hill nei panni del prete detective più amato dagli italiani.

Iniziata nel 2000, col passare degli anni sono aumentati gli episodi fino ad arrivare ad un totale di tredici puntate e quindi ventisei episodi a stagione, con la messa in onda quasi biennale vista la lunga lavorazione delle riprese.

Don Matteo 11 | Nona puntata giovedì 15 marzo 2018

Vediamo la trama dei due episodi in onda questa sera.

Genitori e figli – Mentre scattano le indagini sull’aggressione a una psicoterapeuta, Chiara, la sorella delle “Capitana”, torna a Spoleto col cuore infranto per la fine di un amore. Per distrarla, il Maresciallo Cecchini si offre di portarla fuori, ma la ragazza scompare.

don5Don Matteo sotto tiro – Don Matteo viene rapito e tenuto prigioniero da una ragazza in fuga. Intanto, in canonica arriva un giovane prete. Convinto che voglia prendere il posto di Don Matteo, il Maresciallo Cecchini gli fa credere che Spoleto sia una cittadina molto pericolosa. Chiara decide di tornare con l’ex fidanzato.

Nella scorsa puntata…

Una questione personale – Un avvocato è accusato di omicidio e il PM Marco Nardi si convince della sua colpevolezza. Cecchini scopre che Zappavigna non ha mai rivelato ai genitori di essere un carabiniere. Sofia costringe Seba a prendere una decisione.

Una di quelle – I carabinieri e Don Matteo indagano per scagionare Barba dall’accusa di molestie e aggressione da parte di una prostituta ucraina. Intanto, i Cecchini ereditano una fortuna da una vecchia signora a patto che si prendano cura del suo coniglio. Marco e Anna cercano di chiarirsi in merito al loro primo bacio.