La prova del cuoco – Puntata del 5 aprile 2018 – Le ricette di oggi.

079FCAB9-C506-4FFB-851B-8BC1C428ED36Giovedì 5 aprile 2018, come ogni giorno, c’è solo un programma che dispensa consigli, ricette e divertimento, altro non può essere che La prova del cuoco che, oltre ad insegnare a cucinare ormai da quasi diciotto anni a milioni di persone, fa passare anche a chi lo segue un’ora e mezza serena, spensierata e di risate. Anche nella puntata odierna Antonella e tutto lo staff del programma sono pronti con nuove ricette e nuove rubriche.

A208F0CA-1B10-4094-8B2E-F52B73D74732

La gara | Primo round

Dopo la breve anteprima in cui Tinto era in esterna in Toscana, a Capalbio si parte, entra Antonella, i saluti inziali e al via con il 1° round della gara. I cuochi in gara oggi sono per il pomodoro Cesare Marretti  e per il peperone Renato Salvatori. In 10 minuti, sul tema dei fiori di zucca ripieni, Cesare propone i fiori di zucca alla fiorentina con ricotta, spinaci e besciamella, mentre Renato propone i fiori di zucca alla romana con cacio e pepe e spinacini.

3A1D78F1-934A-470C-A50C-AA38F6340DE1A giudicare poi la stessa Antonella, che assaggia e decreta un vincitore. Chi perde ha una penalità nella gara finale, scelta dallo sfidante vincitore tra cinque opzioni di scelta. E per Antonella, vince Cesare. Nella proposta di Renato ha notato mancava un po’ di sapore e di personalità e li ha trovati un pochino unti. Qui non viene data la ricetta, con gli ingredienti precisi, ma si seguono solo le gesta dei cuochi.

637BB025-2552-443C-A736-33D5971DF9BB

Ciambella di riso | Daniele Persegani

Non è martedì, ma è come se lo fosse. In cucina, infatti, opera la premiata ditta Persegani-Mainardi. Il cuoco emiliano, in particolare, ci prepara un piatto sontuoso e squisitamente emiliano. Ecco la ciambella di riso di Don Camillo.

  • 700 g riso vialone nano, 1 scalogno, 1 bicchiere di vino bianco secco, 2 bustine di zafferano, 50 g burro, 70 g formaggio grattugiato, 1,5 l brodo di carne
  • Ripieno: 500 g salsiccia, 1 cipolla fresca, 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro, 400 g mozzarella per pizza, 300 g piselli, 2 zucchine, 1 noce di burro, pangrattato

Prepariamo il risotto. In un tegame facciamo soffriggere lo scalogno tritato con un filo d’olio. Uniamo il riso e lasciamo tostare un paio di minuti. Sfumiamo con il vino rosso, quindi bagniamo con il brodo e portiamo a cottura, allungando col brodo al bisogno. Circa 12-15 minuti. A metà cottura, aggiungiamo lo zafferano. A fine cottura (dev’essere al dente), mantechiamo con burro e formaggio grattugiato. Lasciamo intiepidire.

5ACED061-506D-4BCE-B675-429936DCE862Passiamo al ragù. In un’altra padella, intanto, facciamo soffriggere il cipollotto tritato con l’olio e le zucchine a cubetti piccoli. Successivamente, aggiungiamo la salsiccia sgranata, il concentrato di pomodoro ed i piselli già sbollentati. Copriamo e lasciamo cuocere per 1 ora a fuoco lento. Deve asciugarsi.

A parte, prepariamo un semplice sugo di pomodoro, profumato con uno spicchio d’aglio. Lasciamo raffreddare, quindi aggiungiamo delle erbe aromatiche tritate. Componiamo: all’interno di uno stampo a cimabella imburrato e spolverato con pangrattato, formiamo un primo strato di riso tiepido. Al centro, con un cucchiaio, formiamo una sorta di incavo. Mettiamo tutto il ragù di salsiccia all’interno dell’incavo.

FD2EFC74-58DA-4662-876E-3697A1187AE8Copriamo con la mozzarella da pizza a cubetti piccoli e finiamo con l’altra metà del risotto, che deve coprire per bene il ripieno. Pressiamo ed inforniamo a 180° per 45 minuti. Sformiamo e serviamo con il sugo di pomodoro.

ciambella4

Super hamburger | Andrea Mainardi

Dopo Persegani, come sempre, arriva Mainardi, il ‘fratellone’. Anche questa volta, Mainardi ci sorprende con un hamburger inedito. Prepariamo il super hamburger.

  • 250 g pasta lievitata, 400 g carne di manzo macinata, 2 pomodori cuore di bue, 1 cespo di lattuga, 100 g carciofini sott’olio, 1 mazzetto di erba cipollina, 100 g groviera grattugiato, erba cipollina, olio evo, sale e pepe

hamburgerIn una ciotola mettiamo il macinato di carne. Saliamo, pepiamo e condiamo con un filo di olio. Copriamo il fondo di una teglia a cerniera da 28 cm con un foglio di carta forno. Mettiamo alla base della teglia il macinato condito e lo appiattiamo, pressando. In questo modo otterremo un hamburger maxi.

2D509830-D8E2-4815-B737-10D6071AAFE4Scaldiamo una padella unta d’olio. Mettiamo all’interno il nostro maxi hamburger, aiutandoci con la carta forno. Quando in superficie comincia a cambiare colore, lo giriamo, come fosse una frittata (aiutatevi con un piatto o la base della teglia a cerniera). Dev’essere dorata su entrambi i lati.

hamburger2Prendiamo la pasta lievitata e stendiamo sottile, come fosse una pizza di diametro leggermente inferiore a quello dell’hamburger (che si rimpicciolisce in cottura). Cuociamo su una padella calda, come fosse una piadina. In un mixer mettiamo i carciofini sott’olio e li frulliamo finemente. Spalmiamo la crema ottenuta sulla pizza che sta cuocendo in padella.

Copriamo con un coperchio e lasciamo cuocere per 10 minuti a fuoco basso. Non va girata. Quando è cotta, spolveriamo con gruviera grattugiato, mettiamo il pomodoro a fette, appoggiamo sopra l’hamburger cotto, spolveriamo con altro gruviera grattugiato ed inforniamo a 220° per 5 minuti. Sforniamo e finiamo con pomodoro a fette, lattuga e carciofini. Serviamo a spicchi.

hamburger3

Torta soffice alla panna | Anna Moroni

A completare la folle triade di oggi è Annina Moroni, che ci prepara un goloso dolcetto, perfetto per la colazione o la merenda. Prepariamo la torta soffice alla panna.

  • 3 uova intere, 250 g zucchero, 250 g panna liquida, 250 g farina 00, 1 bustina di lievito per dolci, 2 cucchiaini di aroma vaniglia, 1 pizzico di sale
  • Glassa: 250 g cioccolato fondente, 125 g panna liquida, 80 g granella di nocciole

sofficeScegliete lo stampo che preferite, anche a ciambella, purchè sia del diametro di 24 cm, lo imburrate e lo infarinate. In una ciotola, lavoriamo con la frusta manuale le uova intere con lo zucchero. Sbattiamo per pochi istanti, quindi aggiungiamo la panna, la farina, il lievito setacciato, un pizzico di sale e la vaniglia.

1CDF5E31-67A8-49AF-B72E-72086472694AMescoliamo fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi. Trasferiamo nello stampo a ciambella, in modo da riempirlo per metà. Inforniamo a 180° per 40-45 minuti, forno statico e preriscaldato.

7CB93AC5-74DB-405A-8B94-AC7B5BBB7C97Per la glassa, sciogliamo il cioccolato fondente con la panna e la granella di nocciole. Versiamo la glassa calda sulla ciambella.

soffice3

Gara dei cuochi

  • Pomodoro: Cesare Marretti/ Veronica Babbi
  • Peperone: Renato Salvatori/ Monica Luciani
  • Giurato Francesco Federico Ferrero.  Giudizi – Tecnica: 57  Gusto: 79  Impiattamento: 8 Per 21 a 20 vince il peperone.

 2AA11A49-5D32-466C-9126-DBEBF550B8CA