Le Iene – Diciottesima puntata del 15 aprile 2018 – Con Nadia Toffa, Nicola Savino, Giulio Golia, Matteo Viviani, Andrea Agresti.

iene2In prima serata su Italia1 sono tornate le Iene. Come ormai tradizione degli ultimi anni ancora due appuntamenti settimanali alla domenica e stavolta al mercoledì. Stasera va in onda la diciottesima puntata, la ottava della domenica.

I conduttori

Alla domenica il programma è condotto da Nicola Savino, Nadia Toffa, Matteo Viviani e Giulio Golia, mentre al mercoledì la celebre coppia Ilary Blasi e Teo Mammucari con la voce fuori campio della Gialappa’s.

Temi e servizi di stasera | Diciottesima puntata

1 – Intervista di Nicolò De Devitiis al portiere della Juventus Gianluigi Buffon, dopo la discussa eliminazione dei bianconeri ai quarti di Champions League ad opera del Real Madrid.

 2 – Antonino Monteleone si occupa della sentenza che condanna Società Autostrade a rimuovere i Tutor per il controllo della velocità. Lo scorso 10 aprile, la Corte d’Appello di Roma ha stabilito che questo strumento costituirebbe una forma di violazione del brevetto dell’azienda Craft di Greve in Chianti (Firenze). Dopo una causa avviata nel 2006, i magistrati hanno anche ordinato la rimozione e la distruzione delle attrezzature esistenti, prevedendo anche una sanzione civile in favore della Craft pari a 500 euro per ogni giorno di ritardo nell’osservanza della sentenza.

iene1iene1La decisione “sarà impugnata presso la Corte di Cassazione da Autostrade per l’Italia, le cui ragioni – si legge in una nota diffusa dalla società – sono state riconosciute fondate da quattro precedenti sentenze di merito in tutti i gradi di giudizio”. Il comunicato precisa inoltre che, “per evitare che vengano annullati i benefici del Tutor che ha ridotto del 70% il numero di morti sulla rete autostradale, Autostrade per l’Italia si farà carico della sanzione pecuniaria prevista per mantenere attivo il sistema attuale fino alla sostituzione integrale degli apparati con altro sistema di rilevazione della velocità media, che avverrà entro tre settimane”.

Su questa vicenda, la Iena intervista l’amministratore delegato della Società Autostrade Giovanni Castellucci, e si interroga sul nuovo sistema che – in base a quanto annunciato – andrà a sostituire i Tutor.