Linea Verde…va in città – Trentunesima puntata del 21 aprile 2018 – Anticipazioni e temi.

lvs3Oggi Linea Verde va…a Verona. 31° puntata della nuova edizione del sabato di Linea Verde. Il programma, così come lo scorso anno, al sabato è condotto da Chiara Giallonardo, Marcello Masi e Federica De Denaro.

Linea Verde

Si è aggiunto solo un sottotitolo, per diversificarlo dalla classica puntata domenicale, e si chiama Linea Verde…va in città. Ogni puntata è un viaggio originale attraverso la nuova tendenza, che vede le città teatro di un rinnovato rapporto con l’agricoltura attraverso una accresciuta cultura dei cibi, delle tradizioni e dell’ambiente.

Linea verde va in città | 21 aprile 2018 | 31° puntata | I temi e le mete

Nella 31° puntata in onda oggi si va a Verona, in Veneto, in occasione della 52ma edizione del Vinitaly, l’annuale fiera enologica internazionale che si tiene a Verona. Chiara Giallonardo e Marcello Masi percorreranno le strade che attraversano il bellissimo centro urbano alla scoperta di tutto quello che è legato alla cultura del vino.

L’edizione 2018 del Vinitaly è già un record, perché segna quest’anno un +25% tra gli espositori stranieri, a testimonianza della rilevanza economica della manifestazione. Verona, unica città italiana, è recentemente stata inserita tra le 10 capitali mondiali del vino: tutta la provincia, grazie al territorio particolarmente vocato, esporta oltre il 12 % di tutta la produzione vinicola nazionale, caratterizzando una regione che ha fatto dell’enogastronomia una delle sue principali fonti di reddito.

E proprio in quest’area la grande tradizione enologica che risale addirittura ad epoca romana, ha “plasmato” il territorio, l’assetto delle città e l’architettura della zona. In Valpolicella, regione simbolo dell’Amarone, sorgono decine di ville storiche dotate di splendidi giardini all’italiana che si fondono in modo naturale con i vigneti, e gli abitanti della zona hanno “inventato”, nel corso dei secoli, mille modi di impiegare il vino nelle preparazioni culinarie: e allora salumi e formaggi vivono il loro affinamento arricchendosi degli aromi e dei profumi del Recioto e dell’Amarone.

Non mancherà il tradizionale “percorso del gusto” nel centro storico di Verona, alla scoperta delle più tradizionali preparazioni di street food ante litteram che accompagnano il tipico “goto” (in veneto “bicchiere di vino”) che si gusta davanti alle caratteristiche osterie scaligere. Nel corso della puntata Federica de Denaro mostrerà una preparazione tipica di un piatto della tradizione locale.