La prova del cuoco – Puntata del 11 maggio 2018 – Le ricette di oggi.

antonellaVenerdì 11 maggio 2018, come ogni giorno, c’è solo un programma che dispensa consigli, ricette e divertimento, altro non può essere che La prova del cuoco che, oltre ad insegnare a cucinare ormai da quasi diciotto anni a milioni di persone, fa passare anche a chi lo segue un’ora e mezza serena, spensierata e di risate. Anche nella puntata odierna Antonella e tutto lo staff del programma sono pronti con nuove ricette e nuove rubriche.

pdc1

La gara | Primo round

Dopo la breve anteprima in cui Tinto era in esterna  a Scalea in Calabria alla scoperta dei dolci a base di cedro si parte, entra Antonella, i saluti inziali e al via con il 1° round della gara. I cuochi in gara oggi sono per il pomodoro Katia Maccari  e per il peperone Natale Giunta.

pdc3In 10 minuti, sul tema della lasagnetta aperta, Katia propone la lasagnetta aperta con zucchine e maggiorana su fonduta di pecorino, mentre Natale  propone la lasagnetta aperta con cozze, patate e zenzero candito.

pdc2A giudicare poi la stessa Antonella, che assaggia e decreta un vincitore. Chi perde ha una penalità nella gara finale, scelta dallo sfidante vincitore tra cinque opzioni di scelta. E per Antonella, vince Katia. Due ottime idee, quella di Natale più articolata, la differenza l’ha fatta la pasta di Katia che era perfetta. Qui non viene data la ricetta, con gli ingredienti precisi, ma si seguono solo le gesta dei cuochi.

pdc4

Torta Amalfi con ginger e fragoline | Sal De Riso

La grande pasticceria torna protagonista a La prova del cuoco, con la proposta di Sal De Riso. Oggi, in particolare, una torta squisitamente primaverile, con tante fragoline e ginger. Ecco la torta Amalfi ginger e fragoline.

  • Frolla: 175 g burro morbido, 100 g zucchero a velo, 25 g miele di acacia, 50 g uova, 2 g sale, mezzo baccello di vaniglia, buccia grattugiata di mezzo limone, 3 g lievito in polvere, 250 g farina 00
  • Ripieno al limone e ginger: 140 g burro, 100 g zucchero semolato, 1 g sale, 120 g pasta di mandorle a pezzetti, 170 g uova intere, 1 limone spremuto, bucce grattugiate di 2 limoni, 85 g farina 00, 25 g fecola, 3 g lievito per dolci, 100 g zenzero candito a cubetti
  • Confettura di pere, ginger e limone: 450 g pere, 120 g limoni a vivo, 140 g bucce di limone semicandite, 300 g zucchero di canna, 2 g pectina, 150 g zenzero candito tritato

Prepariamo la pasta frolla. Lavoriamo il burro morbido con lo zucchero a velo, il sale ed il miele. Aggiungiamo le uova e lavoriamo ancora con le fruste. Profumiamo con la vaniglia e la buccia grattugiata di limone. Infine, uniamo la farina mescolata al lievito per dolci. Compattiamo il panetto e lo mettiamo a riposare in frigorifero, avvolto nella pellicola.

pdc5Per il ripieno, con le fruste elettriche, montiamo il burro morbido con lo zucchero ed un pizzico di sale. Aggiungiamo le uova intere sbattute, poche per volta, quindi montiamo ancora. Aggiungiamo lo zenzero candito tritato, gli aromi, la buccia del limone grattugiata ed il succo e la pasta di mandorle a pezzetti. Infine, incorporiamo la farina, la fecola ed il lievito per dolci setacciati insieme e mescoliamo.

amalfi5Prepariamo la confettura. In un pentolino, mettiamo a cuocere le pere (o le mele) a cubetti con il limone pelato a vivo. Aggiungiamo lo zucchero miscelato alla pectina. Aggiungiamo le bucce di limone candito e lo zenzero candito a cubetti. Portiamo a 106°, quindi spegniamo e lasciamo raffreddare. Stendiamo la pasta frolla e rivestiamo il fondo ed i bordi di una tortiera del diametro di 22 cm precedentemente imburrata ed infarinata. Versiamo all’interno il ripieno allo zenzero, livelliamo ed inforniamo a 180° per 35 minuti circa. Lasciamo raffreddare la torta, quindi la spatoliamo con della crema pasticcera e copriamo con una cascata di fragoline di bosco.

amalfi3

Campanile italiano

Iniziano le fasi finali del campanile. Due sfide dirette in cui ogni volta si confrontano due località campioni. Chi vince va alla sfida finale. Oggi abbiamo l’Emilia romagna con Compiano, Parma, rappresentata da Barbara e Mario che propongono i crosetti al ragù di funghi con perle del bosco, contro il Veneto, Castelfranco veneto, Treviso, rappresentata da Alex e Michael che invece preparano il filetto di baccalà su giardinetto primaverile. Le votazioni su facebook decretano che passa Castelfranco veneto.

Ensaladillas de gambas | David Povedilla

A chiudere il menu settimanale l’esuberanza di David Povedilla. Il cuoco spagnolo propone un piatto tipicamente iberico, a base di pesce. Prepariamo le ensaladillas de gambas.

  • 250 g patate, 300 g nasello, 40 g cipolla bianca, 40 g peperone rosso, 80 g piselli lessati, 80 g fagiolini lessati, 80 g carote lessate, 2 uova sode, prezzemolo, olio evo, sale e pepe
  • Maionese: 1 uovo, succo di 1 lime, 300 g olio di semi di girasole, 100 ml acqua

ensaladillas2Prepariamo la maionese: con un mixer ad immersione, frulliamo 1 uovo intero con il succo di mezzo lime (o limone), un pizzico di sale e l’olio di semi, che aggiungiamo a filo, cominciando a frullare. David aggiunge anche un goccino d’acqua, per evitare di usare troppo olio. Cuociamo il nasello a vapore, profumando il vapore con aromi e vegetali.

pdc8Lasciamo raffreddare, spiniamo e sbricioliamo il pesce cotto con le mani. In una ciotola, quindi, mettiamo la carne del pesce sbriciolata, i piselli cotti, i fagiolini cotti e a pezzetti, le uova sode tritate e le carote a cubetti precedentemente cotte. Aggiungiamo la maionese e mescoliamo. Scaldiamo 1 dito d’olio con l’aglio ed il peperoncino. Mettiamo a cuocere i gamberi puliti. All’interno di un anello, facciamo una base di patate lesse schiacciate e condite con sale e prezzemolo. Versiamo sopra il composto di maionese e pesce. Copriamo con i gamberi spadellati.

ensaladillas3 Gara dei cuochi

  • Pomodoro:Katia Maccar/ Gilda De Benedictis
  • Peperone: Natale Giunta/ Sara Romani
  • Giurato Moreno Cedroni.  Giudizi – avendo al venerdì 5 punti a disposizione da distribuire tra le due squadre, vengono assegnati 2 punti al pomodoro e 3 al peperone. Il totale della settimana è 4-5 per il peperone. Sara è quindi semifinalista.

pdc9