“Il capitano Maria” – Seconda puntata di lunedì 14 maggio 2018. Trama e anticipazioni.

capitano mariaAl lunedì Raiuno passa dal commissario al capitano. Terminato il ciclo di repliche di Montalbano è tempo della prima tv con una nuova fiction, Il capitano Maria. Articolata in quattro puntate vede protagonista Vanessa Incontrada.

Il Capitano Maria

Maria Guerra è un capitano dei Carabinieri, un militare, ha la responsabilità della guida di un gruppo di uomini. Ma Maria Guerra è anche una madre, una madre sola, che ha perso il marito in circostanze drammatiche ed è costretta a crescere due figli da sola.

Riccardo ha 9 anni, la sorella maggiore, Luce, quasi 18, un’età nella quale le tensioni con la madre si acuiscono. Per questo Maria decide di lasciare la grande città e accettare il trasferimento, in provincia: decide di tornare indietro, da dove era partita dieci anni prima, per cercare di andare avanti. E per scoprire, dieci anni dopo, la verità sulla morte del marito.

Vanessa Incontrada dà vita ad un personaggio complesso, un investigatore sui generis: sensibile ed energico, paziente ed empatico, ma anche disperato, sempre sull’orlo di un possibile cedimento, eppure statuario nella sua fermezza.

Il capitano Maria | Seconda puntata lunedì 14 maggio 2018

Maria indaga sull’attentato. Tutto fa pensare che l’autore sia il vecchio boss Vito Patriarca. Ma il capitano comprende che sotto c’è qualcosa di molto più complesso. Chi è veramente Annagreca Zara, la misteriosa ragazza che è stata determinante per salvare la scuola?

capitano mariaIl tenente Enrico Labriola sospetta che la ragazza sia una hacker che opera nel web profondo, e indaga in segreto su di lei, ma riesce a dialogare solo con il suo avatar, una immagine di fuoco che non rivela nulla di quello che Annagreca sa.Il vecchio Patriarca intanto muore sotto i ferri in una operazione condotta dal figlio Tancredi, un chirurgo che odia il padre e ha cercato di allontanarsi dall’eredità mafiosa della famiglia, ma che ora è costretto a tornare a prendervi parte.

 Intanto Ma ria, spinta dallo zio Vittorio, incontra Santina, una veggente, che conosce molti segreti della città. Santina le rivela con ambigue parole che dietro a quanto sta accadendo in città, c’è un segreto che riguarda la morte del marito di Maria.