Il Segreto: le trame dal 28 maggio al 1° giugno 2018 – Anticipazioni

segretoIl Segreto torna ad accompagnare i telespettatori con le sue storie. L’appuntamento con la celebre soap di Canale5 questa settimana è da lunedì a venerdì dalle 16:30 alle 17:10.

Il Segreto | Le trame della settimana dal 28 maggio al 1° giugno 2018

Julieta e Saul, dopo aver litigato pesantemente in piazza, si allontanano sempre di più. La loro relazione sembra essere giunta al capolinea. Nel frattempo, Onesimo e Hipolito continuano a inseguire la loro strana idea: convincere Don Berengario e fare un esorcismo alla villa per recuperare la rana che hanno perso.

Candela ha uno scontro verbale con Emilia e le risponde male, ma poco dopo le due donne si riappacificano. La prima confessa poi di voler lasciare Puente Viejo, senza spiegarne il motivo. Raimundo, a seguito dell’insistenza di Prudencio nell’informare Donna Francisca della situazione che sta vivendo Carmelo, capisce che deve agire per fermare il ragazzo.

Candela si ritrova a dover gestire un pessimo momento della sua vita: è sempre più stanca ed esasperata dalla ossessione di vendetta di Severo, ferito dalle sue parole. Inoltre teme la Montenegro e è questo il vero motivo per cui non vede l’ora di andare via da Puente Viejo. Adela, in un momento di sconforto, ripensa alla proposta di matrimonio di Carmelo e alle motivazioni del suo rifiuto.

Intanto Julieta, su richiesta di Adela, va a parlare con i braccianti che lavorano i campi per Francisca affinchè mandino le loro mogli a lezione da Adela. Mentre Saul cerca di dimenticare la sua storia con Julieta, entra in casa della ragazza e sorprende Prudencio con lei.

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter