Linea Blu – Decima puntata del 16 giugno 2018 – Le perle di Venere.

Linea Blu, il programma di Raiuno dedicato al mare, al suo ambiente e a tutto ciò che lo circonda, è tornato con la 24° edizione, sempre con Donetella Bianchi e Fabio Gallo. L’appuntamento è per tutti i sabati dalle 14 alle 15 fino alla fine del mese di novembre. Oggi va in onda la decima puntata.

Linea Blu 2018 | Decima puntata | 16 giugno 2018 | Temi e mete

La puntata di oggi è un viaggio alla scoperta delle isole dell’arcipelago toscano. Sette perle della collana di Venere, secondo la leggenda: Elba, la più grande, terza isola italiana per dimensioni, poi Capraia, Gorgona, Pianosa, Giannutri, Montecristo e Giglio. L’Elba, con i suoi 150 km di coste, offre infiniti scenari: spiagge, scogliere a picco, falesie. Isola ricchissima di minerali, sfruttati fin dal tempo degli etruschi. Si scenderà in una miniera dismessa qualche decennio fa, con una guida d’eccezione: un ex minatore che racconterà la vita (e la tavola) sottoterra, alla ricerca del minerale di ferro.

All’Elba si narrerà di un evento di grande fascino: la schiusa delle uova di una caretta caretta: le piccole tartarughe raggiungono il mare. Dall’Elba, a bordo di una vedetta della Guardia costiera, Donatella Bianchi raggiungerà Pianosa, per decenni carcere di massima sicurezza. Oggi è possibile effettuare immersioni solo in punti stabiliti segnalati da boe. Poi si sbarcherà sull’unica isola carcere rimasta in Italia, Gorgona, per capire come funziona l’azienda agricola portata avanti dai detenuti.

Il tour dell’arcipelago toccherà poi Capraia, per un’immersione su un fondale ricco di sorprese. Altra tappa: la rigogliosa natura di Giannutri, sopra e sotto il mare. Poi il Giglio, con le vigne affacciate sul mare e Montecristo, isola a tutela integrale, dove è vietato persino avvicinarsi, per un incontro faccia a faccia con le grandi cernie. Infine con Fabio Gallo sul lago del Salto, in provincia di Rieti, per provare il brivido della velocità con il wakeboard.