Russia 2018 – Partite e probabili formazioni del 03/07/2018: Ottavi di finale – Svezia-Svizzera (ore 16) e Colombia-Inghilterra (ore 20).

L’attesa lunga quattro anni è finita. Tornano i Mondiali di calcio, dopo ben 12 anni nel territorio europeo. Nel 2006, il cielo fu azzurro, in quel di Berlino. Nel 2018, sarà praticamente impossibile ripetere questa scena, a Mosca, in Russia. L’Italia, infatti, sarà assente per la prima volta dopo 60 anni dalla rassegna iridata e per la terza volta nella storia della competizione.

Un grande evento mediatico che, per la prima volta (forse complice l’assenza degli Azzurri?) sarà trasmesso integralmente dai canali di Mediaset. Non accadeva dal 2002 che la competizione si potesse vedere completamente in chiaro, per tutte le 64 partite. Noi di UnDueTre.com, invece, ve li racconteremo giorno dopo giorno.

RUSSIA 2018 | Svezia-Svizzera

L’ultima giornata degli ottavi di finale si apre alle 16:00 con la sfida tra Svezia Svizzera.

Le due formazioni si incontrano per la 29° volta nella loro storia ultracentenaria, con un bilancio favorevole ai rossocrociati con undici vittoriesette pareggi dieci successi scandinavi. È, però, la prima volta che le due squadre si incontrano in un torneo internazionale. La Svezia giunge fin qui dopo aver battuto con un netto 3-0 un Messico che sembrava lanciatissimo verso un Mondiale di grandissimo livello e che, invece, a causa della differenza reti è stato costretto al secondo posto. Gli scandinavi, giunti a questo punto dopo aver mandato a casa Olanda Italia nelle qualificazioni e Germania al primo turno, vogliono giungere ai quarti di finale, da cui mancano dal 1994 (in cui giunsero al 4° posto). La Svizzera, seconda nel girone dietro al più forte Brasile con 5 punti, giungono agli ottavi per la terza volta nel nuovo millennio, vuole raggiungere i quarti di finale dopo 64 anni, anche se allora si trattava soltanto del secondo turno della competizione.

RUSSIA 2018 | Colombia-Inghilterra

Alle 20:00 chiuderà il programma degli ottavi di finale la sfida tra Colombia ed Inghilterra.

Si tratta del sesto incontro fra le due nazionali, in cui i Cafeteros non hanno mai vinto (tre vittorie inglesi e due pareggi). Un solo precedente nella rassegna iridata, risalente a vent’anni fa e vinto dalla nazionale dei Tre Leoni per 2-0. La formazione sudamericana ha conquistato il primo posto nel girone nell’ultima giornata dopo la falsa partenza dovuta alla sconfitta contro il Giappone (1-2), grazie al successo per 1-0 contro il Senegal firmato da Jerry Mina. L’Inghilterra ha, invece, perso con lo stesso punteggio contro il Belgio, in quello che, sulla carta, è sembrato un incontro in grado di regalare la parte di tabellone più comoda alla formazione di Gareth Southgate. Mentre i sudamericani, raggiungendo i quarti eguaglierebbero il risultato di quattro anni fa, gli inglesi ritroverebbero questa fase della competizione dopo dodici anni, con l’intenzione di non essere la solita bella incompiuta.

RUSSIA 2018 | Il tabellone

RUSSIA 2018 | Gli appuntamenti su Mediaset

Grande impegno per Mediaset e il suo primo Mondiale in quasi quarant’anni di storia. Il gruppo di Cologno Monzese dedicherà quasi 1.000 ore di programmazione all’evento, interamente in chiaro sulle reti generaliste tematiche. Questi gli appuntamenti del 15 giugno.

  • 09:00 – 10:45 Buongiorno Mosca con Dario Donato (Mediaset Extra)
  • 11:15 – 12:20 – Casa Russia con Monica Bertini (Italia 1)
  • 13:00 – 13:40 – Sport Mediaset con Mikaela Calcagno (Italia 1)
  • 15:00 – 18:00 – 19:00 – Mondiali Mediaset Live con Giorgia Rossi (Canale 5) – pre e postpartita
  • 16:00 – 18:00 – Svezia-Svizzera (Canale 5)
  • 16:00 – 18:00 Mai Dire Mondiali con la Gialappa’s Band (Mediaset Extra)
  • 20:00 – 22:00 – Colombia-Inghilterra (Canale 5)
  • 20:00 – 22:00 – Mai Dire Mondiali con la Gialappa’s Band (Mediaset Extra)
  • 22:00 – 00:20 Balalaika – Verso la finale con Nicola SavinoIlary Blasi e la Gialappa’s Band

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter