Russia 2018 – Partite e probabili formazioni del 06/07/2018: Quarti di finale – Uruguay-Francia (ore 16) e Brasile-Belgio (ore 20).

L’attesa lunga quattro anni è finita. Tornano i Mondiali di calcio, dopo ben 12 anni nel territorio europeo. Nel 2006, il cielo fu azzurro, in quel di Berlino. Nel 2018, sarà praticamente impossibile ripetere questa scena, a Mosca, in Russia. L’Italia, infatti, sarà assente per la prima volta dopo 60 anni dalla rassegna iridata e per la terza volta nella storia della competizione.

Un grande evento mediatico che, per la prima volta (forse complice l’assenza degli Azzurri?) sarà trasmesso integralmente dai canali di Mediaset. Non accadeva dal 2002 che la competizione si potesse vedere completamente in chiaro, per tutte le 64 partite. Noi di UnDueTre.com, invece, ve li racconteremo giorno dopo giorno.

RUSSIA 2018 | Uruguay-Francia

Apre il programma dei quarti di finale alle ore 16:00 la sfida tra Uruguay Francia.

Per le due formazioni si tratta del nono confronto. Negli altri otto, il bilancio è favorevole alla Celeste con quattro vittorietre pareggi una vittoria francese. Per la formazione allenata da Washington Tabarez si tratta di un ritorno ai quarti di finale dopo otto anni, ottenuto grazie alla vittoria per 2-1 contro il Portogallo. Un incontro al termine del quale, però, la compagine sudamericana ha dovuto anche fare a meno della stella Edinson Cavani, per un infortunio di imprecisata entità che lo terrà fuori almeno per il match di questo pomeriggio. Per i Bleus, invece, il ritorno ai quarti arriva dopo soli quattro anni ed è stato ottenuto con un pirotecnico 4-3 ai danni dell’Argentina che, al contempo, ha messo in luce la stella di Kylian Mbappè, ma ha anche evidenziato tante lacune difensive che potrebbero risultare decisive, questo pomeriggio.

RUSSIA 2018 | Brasile-Belgio

Alle 20:00, sarà il momento della sfida che vedrà contrapporsi Brasile e Belgio.

Si tratta del quinto confronto fra le due nazionali, con un bilancio positivo per i Verdeoro con tre successi una vittoria in amichevole per i Diavoli Rossi, in un’amichevole del 1963. Il Brasile è di nuovo ai quarti di finale dopo quattro anni e, viste le eccellenti defezioni avvenute soprattutto nell’altra parte del tabellone, ha rafforzato la sua candidatura a vincitore di questa competizione, grazie anche alla netta vittoria per 2-0 nel turno precedente contro il Messico. Dall’altra parte, però, c’è un Belgio che nello scorso turno ha rischiato grosso: il Giappone, infatti, fino al 69′ era in vantaggio per 2-0 ma, grazie al fortunoso gol di Jan Vertonghen, la spizzata di testa di Marouane Fellaini e la conclusione di Nacer Chadli a tempo quasi scaduto dopo un’azione corale in velocità, la formazione allenata da Roberto Martinez è approdata ai quarti, raggiunti anche a Brasile 2014.

RUSSIA 2018 | Il tabellone

RUSSIA 2018 | Gli appuntamenti su Mediaset

Grande impegno per Mediaset e il suo primo Mondiale in quasi quarant’anni di storia. Il gruppo di Cologno Monzese dedicherà quasi 1.000 ore di programmazione all’evento, interamente in chiaro sulle reti generaliste tematiche. Questi gli appuntamenti del 15 giugno.

  • 09:00 – 10:45 Buongiorno Mosca con Dario Donato (Mediaset Extra)
  • 11:15 – 12:20 – Casa Russia con Monica Bertini (Italia 1)
  • 13:00 – 13:40 – Sport Mediaset con Mikaela Calcagno (Italia 1)
  • 15:00 – 18:00 – 19:00 – Mondiali Mediaset Live con Giorgia Rossi (Canale 5) – pre e postpartita
  • 16:00 – 18:00 – Uruguay-Francia (Canale 5)
  • 16:00 – 18:00 Mai Dire Mondiali con la Gialappa’s Band (Mediaset Extra)
  • 20:00 – 22:00 – Brasile-Belgio (Canale 5)
  • 20:00 – 22:00 – Mai Dire Mondiali con la Gialappa’s Band (Mediaset Extra)
  • 22:00 – 00:20 Balalaika – Verso la finale con Nicola SavinoIlary Blasi e la Gialappa’s Band

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter