Russia 2018 – Partite e probabili formazioni del 11/07/2018: Semifinali – Alle 20 è tempo di Croazia-Inghilterra.

L’attesa lunga quattro anni è finita. Tornano i Mondiali di calcio, dopo ben 12 anni nel territorio europeo. Nel 2006, il cielo fu azzurro, in quel di Berlino. Nel 2018, sarà praticamente impossibile ripetere questa scena, a Mosca, in Russia. L’Italia, infatti, sarà assente per la prima volta dopo 60 anni dalla rassegna iridata e per la terza volta nella storia della competizione.

Un grande evento mediatico che, per la prima volta (forse complice l’assenza degli Azzurri?) sarà trasmesso integralmente dai canali di Mediaset. Non accadeva dal 2002 che la competizione si potesse vedere completamente in chiaro, per tutte le 64 partite. Noi di UnDueTre.com, invece, ve li racconteremo giorno dopo giorno.

RUSSIA 2018 | Croazia-Inghilterra

Alle 20:00 di questa sera si disputa la seconda delle due semifinali tra Croazia Inghilterra.

Anche queste due squadre non erano tra le favorite della vigilia, ma hanno dimostrato strada facendo una buona organizzazione di squadra, un ottimo calcio e anche un po’ di fortuna, che in competizioni così serrate è una componente da non disprezzare. La Croazia ritorna in semifinale dopo l’unica volta avvenuta nel 1998, anno in cui i sogni della Nazionale balcanica si infransero al cospetto della Francia padrona di casa (vincente per 1-2). Più remoti, invece, i precedenti dell’Inghilterra, che mancavano da una semifinale dal 1990 (in cui persero ai rigori contro la Germania Ovest per 4-5) e non raggiungono la Finale dall’edizione di casa del 1966. Storicamente, è l’ottavo confronto tra le due compagini, con l’Inghilterra in vantaggio con quattro vittorieun pareggio due successi croati.

Nello scorso turno, la Croazia ha incontrato nuove difficoltà che hanno mostrato una netta controtendenza rispetto alle partite del girone in cui la squadra era sembrata una sicura pretendente addirittura per il titolo. Anche la partita contro la Russia è finita ai rigori, col risultato di 1-1 nei regolamentari (al 31′ Cheryshev e al 39′ Kramaric), di 2-2 nei supplementari (al 101′ Vida e al 115′ Fernandes) e di 4-3 nella lotteria dagli 11 metri. Diverso il discorso fatto dall’Inghilterra che, pur non regalando il suo miglior gioco contro la Svezia, ha mandato a casa gli scandinavi con un poco equivoco 2-0 firmato al 30′ da Harry Maguire e al 59′ da Dele Alli.

RUSSIA 2018 | Il tabellone

RUSSIA 2018 | Gli appuntamenti su Mediaset

Grande impegno per Mediaset e il suo primo Mondiale in quasi quarant’anni di storia. Il gruppo di Cologno Monzese dedicherà quasi 1.000 ore di programmazione all’evento, interamente in chiaro sulle reti generaliste tematiche. Questi gli appuntamenti del 15 giugno.

  • 09:00 – 10:45 Buongiorno Mosca con Dario Donato (Mediaset Extra)
  • 11:15 – 12:20 – Casa Russia con Monica Bertini (Italia 1)
  • 13:00 – 13:40 – Sport Mediaset con Mikaela Calcagno (Italia 1)
  • 18:00 – 19:40 – Mondiali Mediaset Live con Giorgia Rossi (Canale 5) – prepartita
  • 20:00 – 22:00 – Croazia-Inghilterra (Canale 5)
  • 20:00 – 22:00 – Mai Dire Mondiali con la Gialappa’s Band (Mediaset Extra)
  • 22:00 – 00:20 Balalaika – Verso la finale con Nicola SavinoIlary Blasi e la Gialappa’s Band

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter