Linea Blu – Diciassettesima puntata del 4 agosto 2018 – Conero.

Linea Blu, il programma di Raiuno dedicato al mare, al suo ambiente e a tutto ciò che lo circonda, è tornato con la 24° edizione, sempre con Donatella Bianchi e Fabio Gallo. L’appuntamento è per tutti i sabati dalle 14 alle 15 fino alla fine del mese di novembre. Oggi va in onda la diciassettesima puntata.

Linea Blu 2018 | Diciassettesima puntata | 4 agosto 2018 | Temi e mete

La puntata di oggi è un viaggio alla scoperta del Conero. La sua riviera offre la rara opportunità di vivere una vacanza fra mare e colline, grazie all’alternarsi di paesaggi coltivati e baie fra le più belle dell’Adriatico. La riserva naturale del parco del Conero si estende per oltre 6.000 ettari all’interno del quali, in una lussureggiante vegetazione,si snodano innumerevoli sentieri che possono condurre a piccoli comuni come Camerano, Sirolo, Numana, fino ad arrivare alle pendici del Monte o alle sue splendide spiagge.

Linea Blu | Conero

Nelle vicinanze di Sirolo un’azienda biologica coltiva innumerevoli specie di piante officinali, destinate a tisane e oli essenziali. Ma il Conero è famoso anche per una pianta aromatica spontanea, una specie di finocchio marino chiamato spaccasassi, molto ricco di vitamina C, che tutt’oggi viene raccolto e inscatolato per la conservazione.

Ad Ancona, Lineablu ha l’opportunità di visitare le famose Grotte del Passetto, raggiungibili solo via mare o attraverso uno scosceso “stradello”, un tempo ricovero di imbarcazioni di pescatori e ora diventate, per pochi fortunati, appoggi di “villette private sul mare”.Il Conero custodisce un grandissimo numero di specie marine di nudibranchi, molluschi che si spostano a seconda della temperatura dell’acqua.

Sirolo | Numana | Ancona | Riccione

Il mercato del pesce di Ancona è sicuramente uno dei più grandi centri di commercio del pesce azzurro dell’Adriatico, anche se oggi purtroppo si assiste ad una drastica diminuzione del numero di pescherecci. La spiaggia di Numana è stata scelta dalla Fondazione Cetacea di Riccione come habitat naturale per l’acclimatamento delle tartarughe marine Carretta Caretta, che poi verranno liberate. A Numana, Vincenzo Graciotti, presidente FIV delle Marche, farà gli onori di casa, illustrando la particolarità e le problematiche di questa costa.

Con Fabio Gallo si andrà a conoscere un reparto d’élite delle forze speciali della nostra Marina, il Raggruppamento Subacquei ed Incursori della Marina Militari, internazionalmente conosciuti con l’acronimo COM.SUB.IN.