Linea Blu – Venticinquesima puntata del 29 settembre 2018 – Il salone nautico di Genova.

Linea Blu, il programma di Raiuno dedicato al mare, al suo ambiente e a tutto ciò che lo circonda, è tornato con la 24° edizione, sempre con Donatella Bianchi e Fabio Gallo. L’appuntamento è per tutti i sabati dalle 14 alle 15:30 fino alla fine del mese di novembre. Oggi va in onda la venticinquesima puntata.

Linea Blu 2018 | Venticinquesima puntata | 29 settembre 2018 | Temi e mete

La puntata di oggiè con la 58° edizione del Salone Nautico Internazionale di Genova.  Oltre 1000 barche e le ultime novità della nautica nazionale e internazionale per il salone più grande del Mediterraneo.

Un legame indissolubile quello tra Genova e il Salone Nautico, che anche quest’anno racconta la storia, la passione, il futuro del mare, lo stesso mare che attira persone ed esperienze e le unisce all’evoluzione della nautica. E proprio questo legame così stretto vuole essere il primo passo dopo la tragedia del ponte Morandi: Genova vuole rialzarsi e il Salone può rappresentare la prima, grande occasione per riprendere il cammino.

Linea Blu | 58° salone nautico di Genova

Il Salone Nautico di Genova oggi rappresenta, alla luce di una crisi economica-finanziaria tra le più dure che la cantieristica navale abbia mai dovuto affrontare, un punto di riferimento a testimonianza della forza imprenditoriale di un settore di eccellenza del Made in Italy. Un settore che crede al Salone di Genova, con un trend decisamente positivo: 948 brand, oltre il 7 per cento in più rispetto al 2017.

Dalla vela alla nautica a motore, dalla subacquea al canottaggio, dal nuoto al windsurf: sei giorni di “Sea Experience” durante i quali provare, anche in mare aperto, le ultime novità o lasciarsi coinvolgere da sfide ed eventi. Donatella Bianchi andrà alla scoperta delle nuove barche, maxi o mini: l’importante è andar per mare. E poi le ultime novità, come gli scooter elettrici per andare sopra e sotto l’acqua: il mare tra sport e divertimento.

Linea Blu | 70° Prix Italia

Fabio Gallo, invece, sarà a Capri, in occasione della 70esima edizione del Prix Italia, per rivivere la storia dell’isola legata al cinema, una magia che si rinnova.