“Niagara – Quando la natura fa spettacolo” – Terza puntata di lunedì 8 ottobre 2018, con Licia Colò.

Licia Colò è tornata in Rai, su Raidue in prima serata con il nuovo programma “Niagara – Quando la natura fa spettacolo“. Dopo l’esordio positivo di lunedì scorso, stasera va in onda la terza delle sei puntate.

Niagara | Terza puntata lunedì 8 ottobre 2018

Tema la Terra, titolo di puntata “Quattro milioni di anni fa….la Terra“. Si va alla ricerca di luoghi che testimoniano nella loro bellezza alcune delle diverse ere geologiche del nostro pianeta, ovvero alcune tappe della sua formazione. Licia partirà dalle Dolomiti trentine, formatesi nel triassico, circa 250 milioni di anni fa in un ambiente marino e tropicale, per andare poi nella Repubblica Ceca, nei pressi di Brno, ed entrare nelle cavità delle Grotte di Punkva e nell’abisso di Macocha profondo 139 metri.

Il viaggio indietro nel tempo continuerà poi con l’inviato Alessio Aversa che ci mostrerà una delle ultime foreste primarie in Europa, quella di Bialowieza al confine tra Polonia e Bielorussia, mentre il “cacciatore di emozioni” Luca Bracali proporrà il suo reportage sulla fioritura della lavanda in Provenza realizzato lo scorso agosto. Licia Colò, dopo aver ricordato la figura del naturalista sudafricano Wayne Lotter ucciso dai bracconieri in Tanzania lo scorso anno, concluderà la puntata lungo la costa di Realmonte nell’agrigentino dove a picco sul mare appare la meravigliosa Scala dei Turchi, la famosa falesia bianca calcarea formatasi circa 5 milioni di anni fa.

Dunque  molto più giovane di “ambra” , il simbolo di Niagara che di anni ne conta ben 20 milioni, ma che rimane comunque anche lei molto giovane rispetto ai 4 miliardi della Terra. Le immagini aeree spettacolari sono naturalmente sempre assicurate da Ely, la mascotte tecnologica che segue Licia in tutti i suoi viaggi.

Niagara – Quando la natura fa spettacolo

I capolavori della natura, i luoghi ancora incontaminati, gli angoli di paradiso del nostro pianeta saranno offerti da Licia allo stupore del grande pubblico. Ma protagonisti di Niagara saranno anche gli animali e lo sconvolgimento dei loro habitat naturali; e non mancheranno incontri con esploratori, naturalisti, zoologi che per passione mettono a repentaglio la loro vita in difesa dell’ambiente e del mondo animale.

Ognuna delle sei puntate puntata avrà il contributo scientifico di Valerio Rossi Albertini che spiegherà come cambia il nostro mondo ma anche come la natura ci offra ogni giorno nuove soluzioni tecnologiche. Due inviati, il giornalista Alessio Aversa e il biologo Raffaele di Placido, realizzeranno inchieste per mostrare gli spettacoli della natura che stiamo rischiando di perdere. Un fotografo avventuroso Luca Bracali sarà il cacciatore di Emozioni e in ogni puntata avrà un appuntamento con la foto più difficile e spettacolare. Un piccolo tutorial per mostrare in poco tempo come fare la foto dei nostri sogni.

In ogni puntata anche il racconto del nostro Eroe della Terra, personaggi italiani e stranieri che hanno combattuto e, talvolta, perso la vita per difendere la natura e gli animali.