#Chivuolesseremilionario – Puntata del 07/12/2018 – Il ritorno del quiz condotto da Gerry Scotti in prima serata su Canale 5.

È la tua risposta definitiva? La accendiamo?. Per undici anni 1.679 puntate questa domanda ha scandito le prime serate e i preserali di Canale 5. E questa sera, per quattro appuntamenti celebrativi, torna il Quiz dei QuizChi vuol essere milionario?. Alla guida il conduttore che, nel mondo, ha presentato questo programma per più anni, entrando anche nel Guinness World RecordsGerry Scotti.

CHI VUOL ESSERE MILIONARIO? | La storia

Partito con diciotto appuntamenti nel preserale di Canale 5, tra il 22 maggio e il 10 giugno 2000Chi vuol essere milionario? (Chi vuol essere miliardario? fino all’entrata in vigore dell’euro) si è alternato in preserale e in prima serata fino al 2004, per poi diventare il programma delle 18:50 di più lungo corso nella storia di Canale 5, andando a coprire le stagioni fra il 2005 e il 2011 e concludendo la sua parabola il 29 luglio 2011 a causa di un importante calo di ascolti.

A dispetto delle numerose puntate, soltanto tre concorrenti hanno portato a casa il montepremi massimo.

  • La prima fu Francesca Cinelli (all’epoca assistente commerciale di Lamporecchio) il 18 marzo 2001;
  • Il secondo fu Davide Pavesi (all’epoca studente di Ingegneria di Cerro al Lambro) il 17 ottobre 2004;
  • La terza fu Michela De Paoli (all’epoca casalinga di Pavia), il 27 gennaio 2011.

In altre cinque occasioni fu soltanto letta, la quindicesima domanda, ma in tutti questi casi il concorrente ha prudentemente deciso di fermarsi.

CHI VUOL ESSERE MILIONARIO? | Il format

Il quiz ha un regolamento molto semplice: quindici domande di cultura generale con quattro opzioni di risposta, corrispondenti ad un montepremi sempre crescente, fino a un milione di euro. Per potersi sedere sulla poltrona del concorrente, tornerà per queste puntate il Dito più veloce, una manche preliminare in cui ordinare correttamente quattro opzioni di risposta nel minor tempo possibile.

Per avere una vincita sicura, il concorrente deve raggiungere lo step della quinta domanda (3.000€) e, ovviamente, della quindicesima (un milione), ma ne potrà inserire un secondo, al momento che più ritiene opportuno, fra la sesta e la quattordicesima domanda. Ha a disposizione quattro aiuti:

  • 50/50: vengono eliminate due delle quattro opzioni date;
  • Aiuto del pubblico: la domanda viene rivolta al pubblico in studio, che dà la propria risposta tramite telecomando;
  • Chiedi all’esperto: il concorrente può chiedere la risposta ad un esperto in studio;
  • Chiedi a Gerry: il concorrente può chiedere un suggerimento al conduttore.

Qualora il concorrente abbia terminato gli aiuti e non sia in grado di dare una risposta, può decidere di ritirarsi, portando a casa il montepremi ottenuto fino a quel momento.

Quella in onda a partire da questa sera sarà un’edizione speciale, celebrativa dei vent’anni della prima trasmissione originale, avvenuta nel Regno Unito il 4 settembre 1998 e che riprenderà per una nuova edizione il 1° gennaio 2019, con la conduzione di Jeremy Clarkson. A meno che non riesca ad ottenere degli ascolti incredibilmente soddisfacenti, sarà soltanto un’occasione speciale per rivivere tutte le emozioni che questo gioco ha saputo regalare per undici anni.

L’appuntamento con Chi vuol essere milionario? è per questa sera, ore 21:30, su Canale 5 (e, in replica, martedì alle 21:15 su Mediaset Extra).

Segui UnDueTre.com su

Facebook | Twitter