“Che tempo che fa” – Diciottesima puntata del 17 febbraio 2019 – Matteo Renzi, Loredana Bertè, Beppe Fiorello, Alessandro Gassman tra gli ospiti.

Che tempo che fa è su Raiuno per il secondo anno consecutivo. Come sempre interviste, monologhi, musica e talk al centro del programma.

La puntata domenicale è divisa in due parti: interviste e monologo di Luciana dalle 20:45 alle 22:50, il tavolo con ospiti e talk dalle 22:55 a 00:10 circa.

La puntata del lunedì, in onda in seconda serata, col titolo Che fuori tempo che fa propone un tavolo di discussione più ridotto rispetto alla puntata di prima serata.

Che tempo che fa | Ospiti domenica 17 febbraio 2019

Filippa Lagerback introduce gli ospiti, mentre Luciana Littizzetto è allle prese col suo classico monologo in cui commenta i fatti più curiosi della settimana. Ospiti di questa dicottesima puntata per le classiche interviste:

  • l’ex Presidente del Consiglio Matteo Renzi, nelle librerie con il suo ultimo libro “Un’altra strada. Idee per l’Italia di domani”;
  •  Paola e Claudio Regeni, genitori di Giulio, il ricercatorerapito e ucciso in Egitto nel 2016;
  • Alessandro Gassmann e Fabrizio Bentivoglio, protagonisti insieme della commedia ‘Croce e delizia’ di Simone Godano in uscita nelle sale il 28 febbraio;
  • Loredana Bertè, che si esibirà in studio con il suo ultimo successo “Cosa ti aspetti da me”, presentato al Festival di Sanremo, dove ha ricevuto ben tre standing ovation;
  • Beppe Fiorello, uno degli attori italiani più amati, che dal 19 febbraio torna su Rai1 con “Il mondo sulle spalle”, per la regia di Nicola Campiotti.

Che tempo che fa – Il Tavolo | 17 febbraio 2019 | Ospiti

Nella seconda parte, quella del tavolo, oltre ai fissi Nino Frassica, Orietta Berti, Enrico Bertolino e Gigi Marzullo, questa domenica abbiamo:

  • Irama, reduce da Sanremo 2019, dove ha portato in gara “La ragazza con il cuore di latta” che anticipa il nuovo album “Giovani per sempre”,
  • l’attrice Anna Foglietta tra i conduttori del DopoFestival,
  • il capitano e uomo simbolo della Sampdoria Fabio Quagliarella, che con ì 143 goal realizzati in carriera in Serie A è il miglior marcatore del campionato tra i giocatori ancora in attività,
  • Max Tortora,
  • Ale & Franz in tournée con lo spettacolo “Nel nostro piccolo”,
  • Christian, al secolo Gaetano Cristiano Rossi, definito il Cantante del Papa, la risposta italiana negli anni Ottanta a Julio Iglesias.