Linea Verde – Ventitreesima puntata del 24 febbraio 2019 – Temi e anticipazioni.

Una nuova puntata, precisamente la ventitreesima, con la nuova stagione 2018-2019, in onda come ogni domenica alle 12:20, di Linea Verde, il programma di Raiuno dedicato all’agricoltura, all’ambiente e a tutto ciò che lo circonda. Alla conduzione ritroviamo sempre Daniela Ferolla con, direttamente dalla versione estiva, le new entry Federico Quaranta e Peppone.

Linea Verde Domenica

La Domenica il programma conferma la sua vocazione di programma itinerante nei territori nazionali attraverso il racconto della moderna agricoltura italiana. Una trasmissione che, partendo dal campo attraversa tutte le fasi della filiera fino al mercato, riuscendo a focalizzarsi sui temi di maggior attualità del settore.

Linea Verde | Ventitreesima puntata 24 febbraio 2019

Nella ventitreesima puntata, si viaggia in uno speciale dedicato a Leonardo da Vinci. A 500 anni dalla morte del grande artista, scopriamo l’attualità del suo pensiero su temi come la natura, l’intelligenza delle piante, il vino, la salute e il cibo.
Un viaggio che porta Daniela Ferolla, Federico Quaranta e Peppone ad attraversare Toscana e Lombardia.

Daniela parte ammirando uno dei dipinti più famosi e misteriosi del mondo: l‘Ultima Cena. Federico va alla scoperta di Vinci e del suo territorio agricolo dove dai tempi di Leonardo si produce ottimo vino. Seguendo il corso delle acque arriva in Lombardia, dove l’agricoltura è tra le più fertili d’Europa anche grazie al lavoro di gestione delle acque pensate ai tempi degli Sforza, con l’aiuto di Leonardo.

Ricchezza d’acqua perfetta per allevare un pesce che ha rischiato l’estinzione e che oggi dà un prodotto che un’eccellenza italiana: lo storione e il suo caviale. Peppone scova nel centro di Vigevano un mulino ad acqua costruito nel 1500 che è ancora funzionante. Seguendo il suo istinto culinario trova un Leonardo che lo porta a fare un viaggio sorprendente.