Il silenzio dell’acqua – Giorgio Pasotti e Ambra nella fiction di Canale 5. Puntate, anticipazioni e trame.

Canale5 sfodera una nuova fiction, con protagonista Giorgio Pasotti e Ambra. Si tratta de Il segreto dell’acqua, quattro puntate con la prima in onda di venerdì mentre le successive tre alla domenica.

Il Silenzio dell’Acqua | Terza puntata domenica 17 marzo 2019

La scoperta che Franco abbia una relazione con Anna attira una serie di conseguenze e sospetti. Perché ha mentito su quella storia? E la scoperta che forse ha incontrato Laura il giorno in cui è scomparsa getta un sospetto ancora più forte sul suo conto. Matteo cerca di scoprire la ragione degli incontri sempre più frequenti fra Grazia e Don Carlo, diventato il suo unico confidente ora che ha scoperto di essere stata tradita.

Nico diventa un prezioso informatore e aiuta Luisa e Andrea a ricostruire i movimenti di Franco, che sembra avere avuto più di un movente per la morte di Laura. Ferito a morte da Andrea, Franco dice ad Anna di non aver ucciso Laura. Avrà detto la verità? Intanto, in paese arriva Paolo, diretto superiore di Luisa e suo ex, che estromette dalle indagini Andrea per indagare su suo figlio Matteo. Un suo paio di scarpe è sporco di sangue.

Intanto, anche su Don Carlo calano dei sospetti: prima era stato visto in compagnia di Laura, e ora anche con Grazia. Andrea crede nell’innocenza dell’amico sacerdote, ma il ritrovamento di un videomessaggio di Laura sgretolerà quelle certezze.

Il Silenzio dell’Acqua | Seconda puntata domenica 10 marzo 2019

Luisa è decisa a scoprire chi fosse il padre del bambino di Laura, mentre Andrea è combattuto tra il dovere di poliziotto e la sua famiglia. Matteo, il figlio della sua compagna, nega il coinvolgimento nella sparizione  di Laura, ma Luisa vuole che lui e Max facciano il test del DNA per comparare i risultati con quello in possesso della Polizia. Quando arriva il risultato di quel test, il coinvolgimento di Matteo diventa ufficiale.

Il Silenzio dell’Acqua | Prima puntata venerdi 8 marzo 2019

La misteriosa scomparsa di una ragazza di sedici anni da un piccolo borgo in provincia di Trieste, porta il vicequestore Andrea Baldini ad indagare. L’uomo conosceva la giovane Laura e la sua famiglia, così come tutti gli altri abitanti di Castel Marciano, che hanno fiducia in lui e sono convinti che la ritroverà viva. Ma quando della ragazza viene rinvenuto il cadavere, arriva da Trieste la collega della Omicidi, Luisa Ferrari, con la quale si creerà da subito una frattura, per il suo approccio freddo e razionale.

Il Silenzio dell’Acqua | Trama generale

Castel Marciano, un tranquillo paesino vicino a Trieste, è scosso da una tragedia: scompare Laura Mancini (Caterina Biasol), una ragazza di 16 anni figlia di Anna (Valentina D’Agostino), titolare del bar locale e donna dal passato controverso. Il vicequestore Andrea Baldini, uomo solido che trasmette fiducia ai suoi concittadini, inizia ad occuparsi delle ricerche insieme al collega, Dino (Claudio Castrogiovanni) coinvolgendo i familiari, gli amici più stretti e i compagni di scuola. Le piste sono tante, tra cui, la fuga volontaria, ma non è l’unica possibilità.

Alle indagini, dalla Questura di Trieste, si unisce una giovane ed esperta collega della squadra omicidi, Luisa Ferrari, i cui metodi risultano subito incompatibili con quelli di Andrea e la loro collaborazione sembra destinata ad esaurirsi presto. Ma il mistero si fa sempre più fitto e nel paese sembrano tutti coinvolti… dal bidello della scuola Nico (Giordano De Plano) all’istruttore del centro immersioni Max (Lorenzo Adorni), fino a Matteo (Riccardo Maria Manera), figlio del vicequestore Baldini e ultimo fidanzato della ragazza scomparsa.

Tra false piste, verità nascoste e relazioni segrete, l’indagine rivelerà che nessuno dei protagonisti è come sembra.