Ballando con le stelle 14 – Quarta puntata del 20 aprile 2019. Simona Ventura ballerina per una notte. Eliminati Marco Leonardi e Antonio Razzi.

Dopo gli ottimi ascolti delle prime tre puntate, nel sabato sera di Raiuno per dieci settimane, è tornato Ballando con le Stelle, il talent show condotto da Milly Carlucci con al suo fianco come sempre l’ironia e lo swing di Paolo Belli. La trasmissione giunge quest’anno alla quattordicesima edizione e torna partendo come già avvenuto negli ultimi anni subito dopo il Tg1 delle 20, andando in onda come di consueto fino a notte fonda.

Ballando con le stelle 2019

Tredici Vip pronti a mettersi in gioco, in coppia con i migliori maestri di ballo, stelle internazionali della danza, una band pronta ad accompagnare ogni performance dal vivo, ospiti celebri, coreografie passionali e sorprendenti, una giuria inflessibile, attenta a ogni dettaglio, abiti glamour e una scenografia che richiama le magiche atmosfere del ballo di coppia.

A bordo pista anche stavolta Roberta Bruzzone, psicologa e criminologa, affiancata dal giornalista del Tg1 Alberto Matano. Questa sera al posto di Matano c’è Francesco Giorgino, sempre del Tg1.

Ballando con le stelle | Quarta puntata sabato 20 aprile 2019

Questo sabato ha accettato l’invito della conduttrice di Rai1 un personaggio amatissimo dal pubblico televisivo, che, con il suo stile unico, negli anni ha lasciato il segno in ogni trasmissione che ha condotto. Per tutti la “Tigre di Chivasso”: Simona Ventura.

Nel corso della sua carriera ha saputo reinventarsi in mille modi differenti, passando dallo sport alla satira, all’intrattenimento puro, senza mai perdere ciò che la contraddistingue, il sorriso. Per Simona è il momento di cimentarsi in una nuova sfida, sulla pista di “Ballando con le stelle”. Infatti, affronterà un vero e proprio “tour de force”, imparando in poche ore una coreografia realizzata per lei: una scatenatissima “samba”, da eseguire durante la diretta del programma.

Per la prima volta nella storia del dance show di Rai1, infatti, scenderà in pista una donna simbolo della danza, ma soprattutto un simbolo di determinazione e tenacia, che ha fatto della sua lotta contro “lo sconosciuto” un punto di forza e un motivo di orgoglio. In una coreografia corale con i Maestri di Ballando con le stelle, si esibirà Carolyn Smith.

La quarta puntata si apre con l’atteso ballo di spareggio fra le coppie composte da Angelo Russo – Anastasia Kuzmina e Marco Leonardi – Mia Gabusi. Solo dopo la sfida, si scoprirà chi fra di loro abbandonerà momentaneamente la competizione. Ad essere eliminata è la coppia di Marco Leonardi.

Polemica per l’assenza di Suor Cristina, in convento per le celebrazioni e l’attesa Pasquale, e la sua esibizione registrata la scorsa settimana.

Dopo le classiche esibizioni, classifica e tesoretto la combinazione voti giuria e televoto decreta che sono alla prossima puntata tutte le coppie tranne quelle di Antonio Razzi e Marzia Roncacci. Si riesibiscono e il televoto decreta che ad essere eliminata è la coppia di Antonio Razzi.

Il cast dell’edizione 2019

Queste le coppie che ogni settimana si contenderanno la possibilità di proseguire la gara per raggiungere la meta finale:

  1. Suor CristinaTeam Oradei (Stefano Oradei, Giulia Antonelli e Jessica De Bona);
  2. Manuela Arcuri – Luca Favilla;
  3. Ettore Bassi – Alessandra Tripoli;
  4. Milena Vukotic – Simone Di Pasquale;
  5. Nunzia De Girolamo – Raimondo Todaro;
  6. Enrico Lo Verso – Samanta Togni;
  7. Dani Osvaldo – Veera Kinnunen;
  8. Angelo Russo – Anastasia Kuzmina;
  9. Lasse Lokken Matberg – Sara Di Vaira;
  10. Antonio Razzi – Ornella Boccafoschi;
  11. Marzia Roncacci – Samuel Peron;
  12. Kevin e Jonathan Sampaio – Lucrezia Lando; Eliminati alla 2° puntata
  13. Marco Leonardi – Mia Gabusi.

La giuria

Molte le sfide che dovranno affrontare i protagonisti di questa edizione misurandosi ogni sabato sera con diversi stili di danza: balli caraibici, standard e latino-americani, ma anche prove a sorpresa che serviranno a valutare il loro grado di preparazione, sottoponendosi al giudizio della solita vecchia giuria composta da Guillermo Mariotto, Fabio Canino, Ivan Zazzaroni e da Selvaggia Lucarelli, capitanata da Carolyn Smith. L’ultima parola, comunque, spetta al pubblico col televoto.