Linea Verde – Trentatreesima puntata del 5 maggio 2019 – Temi e anticipazioni.

Una nuova puntata, precisamente la trentatreesima, con la nuova stagione 2018-2019, in onda come ogni domenica alle 12:20, di Linea Verde, il programma di Raiuno dedicato all’agricoltura, all’ambiente e a tutto ciò che lo circonda. Alla conduzione ritroviamo sempre Daniela Ferolla con, direttamente dalla versione estiva, le new entry Federico Quaranta e Peppone.

Linea Verde Domenica

La Domenica il programma conferma la sua vocazione di programma itinerante nei territori nazionali attraverso il racconto della moderna agricoltura italiana. Una trasmissione che, partendo dal campo attraversa tutte le fasi della filiera fino al mercato, riuscendo a focalizzarsi sui temi di maggior attualità del settore.

Linea Verde | Trentatreesima puntata 5 maggio 2019

Nella trentatreesima puntata di oggi un viaggio nella  storia del matrimonio tra la contessina Sabini di Altamura con Don Tommaso Schiavoni-Tafuri di Manduria. L’aristocratica portò in dote alcune barbatelle di Primitivo e così si celebrò, anche, il matrimonio del vino Primitivo con la terra di Manduria. Un’unione che dura ancora oggi. Questo territorio è oggetto del racconto di una regione, la Puglia, ricca di tradizioni agricole, con le masserie dove ancora oggi si allevano animali, si coltiva la terra e si producono prodotti di eccellenza.

Federico Quaranta si cimenterà nella dura giornata del massaro e avrà a che fare con la gestione di vacche, cavalli, pecore e maiali, mentre Daniela Ferolla si occuperà dell’orto, preparerà una ricetta della tradizione pugliese e addirittura proverà a realizzare un piatto, un vero piatto di ceramica, ovviamente a Grottaglie. E Peppone? Il suo è un ruolo chiave: si o ccuperà del “controllo qualità” dei prodotti della masseria e non solo.