Ballata per Genova – Clerici, Amadeus, Luca e Paolo, Cuccarini accolgono tanti ospiti per celebrare la città.

Una città che deve reagire, colpita, ferita, distrutta il 14 agosto 2018 con il crollo del Ponte Morandi che ha causato 43 vittime, tanto dolore ai famigliari delle vittime che hanno perso i loro cari, che ha innescato sdegno, tante domande e soprattutto distrutto il cuore della città. Per questo stasera Raiuno organizza Ballata per Genova, uno spettacolo per celebrare la città, aiutarla a reagire e riflettere. Alla conduzione Antonella Clerici, Amadeus, Luca e Paolo, Lorella Cuccarini.

Ballata per Genova | Ospiti

Una serata in cui, simbolicamente, l’Italia tutta abbraccerà Genova – a 10 mesi dalla tragedia di Ponte Morandi –, in un mosaico fatto di parole, suoni, danza, momenti di riflessione divertimento. Il cast è ricco di star della musica italiana: la classe e la raffinatezza di Gino Paoli con Danilo Rea; Cristiano De Andrè unico grande erede del patrimonio musicale deandreiano; il pop di Gigi D’alessio, di Raf e Umberto Tozzi e per i più giovani Arisa, The Kolors, Elodie, Irama.

Per questa speciale occasione si è formato per naturale alchimia un inedito trio di sopraffini autori e cantautori, fondatori di grandi band che hanno fatto la storia della musica italiana: Piero Cassano (Matia Bazar), Vittorio De Scalzi (New Trolls) e Franco Gatti (Ricchi e Poveri). Laura Pausini e Biagio Antonacci saranno presenti in collegamento da Roma. Gli artisti saranno accompagnati in versione live da un’orchestra di 20 elementi diretta dal Maestro Diego Basso.

Anna Mazzamauro, la mitica signora Silvani, attrice tra le più apprezzate della televisione e del cinema italiano, legata indissolubilmente alla figura di un grandissimo genovese come Paolo Villaggio, si unirà ad altri colleghi del mondo della tv e dello spettacolo nell’omaggio al capoluogo ligure. Saranno presenti anche due grandi rappresentanti del mondo del pallone: l’allenatore della Nazionale Roberto Mancini e il bomber Roberto Pruzzo.

Ballata per Genova | 14 giugno 2019

L’appuntamento è sul mare della Foce, a piazzale Kennedy. Una location con 12 mila posti gratuiti a disposizione dei cittadini e dei turisti dove sarà allestito per l’occasione un palco imponente (50 metri di lunghezza, 25 mt di profondità, 17 metri di altezza) con un impianto luci ad alta definizione (composto da 520 teste mobili e 4 torri luci); 320mq di ledwall che sarà disposto su 2 fondali differenti (e un plafone mobile).

Nel corso della serata verrà attivata inoltre una raccolta fondi solidale – denominata “Anch’io per Genova” – destinata a finanziare un innovativo progetto architettonico di riqualificazione urbana della zona colpita dal crollo di Ponte Morandi, per regalare alla città anche il “Parco del Mare. Per aderire all’iniziativa, sostenuta da Responsabilità Sociale Rai, basta un sms o una chiamata da rete fissa al numero solidale 45585. Il valore della donazione sarà di 2 euro per ogni SMS e di 5 euro per ogni chiamata fatta da rete fissa.