“Live – Non è la D’urso” – Scommessa vinta per Barbara D’Urso.

Live – Non è la D’Urso è stata la scommessa di questa stagione televisiva di Barbara D’Urso. Spostare Domenica Live, tenuta solo in parte e più o meno nello stesso orario di Pomeriggio cinque, in prima serata, adattandone nome, scenografia ma non stile e temi. In più si sono aggiunte le sfere di confronto, il live sentiment e altri piccoli particolari.

Live – Non è la D’Urso | Successo

Quattordici prime serate, dai costi bassi, ma dalla buona resa. Partito dal 17% di share, poi sceso nelle puntate subito successive anche al 13%, grazie anche all’affaire Pamela Prati, il programma ha preso il volo arrivando anche al 20% e ottenendo una media, nelle ultime cinque puntate, intorno al 19%, un dato ottimo per una prima serata di Canale5. Stasera va in onda l’ultima puntata, prima delle vacanze estive, di questo primo ciclo.

Live – Non è la D’Urso | 19 giugno 2019 | Ospiti e temi

Tanti ospiti, esclusive e interviste ai protagonisti del momento. Atto finale del giallo Mark Caltagirone: Pamela Perricciolo ed Eliana Michelazzo le due ex agenti di Pamela Prati, dopo le confessioni e le accuse reciproche saranno per la prima volta entrambe in studio.

Nel corso dello spazio dedicato al caso più discusso dell’anno, sarà raccontata anche la verità sull’ingente richiesta economica ricevuta la scorsa settimana dalla produzione di “Live” per la presenza in studio di Pamela Prati.

Barbara d’Urso accoglierà Morgan che in esclusiva, mostrerà le immagini del giorno dello sfratto. La casa del cantante è stata venduta all’asta. In studio, anche Jessica Mazzoli, ex compagna e madre di sua figlia, che Morgan non ha visto per anni.

Inoltre, Walter Nudo affronterà le 5 agguerritissime sfere e replicherà alle dichiarazioni dell’ex agente dei vip Lele Mora, che ha rivelato di aver pagato dei call center per fargli vincere L’Isola dei Famosi.