Linea Blu – Undicesima puntata del 22 giugno 2019 – Relitti: mistero e tecnologia.

Linea Blu, il programma di Raiuno dedicato al mare, al suo ambiente e a tutto ciò che lo circonda, è tornato con la 25° edizione, sempre con Donetella Bianchi e Fabio Gallo. L’appuntamento è per tutti i sabati dalle 14 alle 15 fino alla fine del mese di novembre.

Linea Blu 2019 | Undicesima puntata |22 giugno 2019 | Temi e mete

In viaggio oggi ci porta alla scoperta dell’affascinante mondo dei relitti subacquei. Secondo l’Unesco, dalle spiagge alle profondità abissali, sono circa tre milioni i relitti di navi nel mondo. Insieme a Guido Gay, appassionato velista e marinaio, nonché ingegnere e ricercatore subacqueo, si tornerà sui fondali marini del Tirreno per conoscere meglio, attraverso tecnologie da lui stesso create, relitti dal fascino unico. Durante la navigazione, all’interno del Parco nazionale dell’Arcipelago toscano, si capirà come la ricerca e la tecnologia siano andate e vadano tutt’oggi di pari passo.

Tecnologia e non solo. Si vedrà, infatti, come spesso queste carcasse inabissate possano diventare degli habitat unici per un vivissimo mondo marino. Con Fabio Gallo, invece, si assisterà al recupero di relitti nel Tevere, per molto tempo dimenticati, proprio nel cuore di Roma.