“Verissimo” – “Italia sì” – Ripartono i contenitori del sabato pomeriggio di Canale 5 e Raiuno.

Si riaccendono i riflettori anche sul sabato pomeriggio dopo la pausa di film e repliche dei quasi quattro mesi estivi e le due reti ammiraglie ripropongono i loro programmi di successo. Verissimo, ormai saldo al suo posto da oltre un decennio e Italia sì che dopo i buoni ascolti della scorsa stagione ne ha visto la riconferma. Saldi alla conduzione anche i rispettivi conduttori: Silvia Toffanin per il rotocalco di canale5, Marco Liorni per quello di Raiuno.

Verissimo | 14 settembre 2019

Da sabato 14 settembre torna, ogni sabato su Canale 5, l’appuntamento con Verissimo. Una prima puntata ricca di incontri speciali per il talk show condotto per il tredicesimo anno da Silvia Toffanin.

In esclusiva, sarà ospite per la prima volta a Verissimo una delle conduttrici più amate della tv italiana: Antonella Clerici. Qualche mese fa la notizia choc: Sinisa Mihajlovic annuncia di avere la leucemia. Sabato le figlie dell’allenatore del Bologna Virginia e Vicktorija parleranno per la prima volta della malattia del padre.
E ancora, a Verissimo Ilary Blasi e Alvin, tra pochi giorni su Canale 5 con l’attesissimo “Eurogames”.

Inoltre, sarà ospite Giulia De Lellis. L’influencer presenterà il suo primo libro “Le corna stanno bene su tutto”, in cui parla delle sue delusioni d’amore.

Direttamente dalla fucina di artisti di “Amici” sarà a Verissimo il vincitore dell’ultima edizione del talent Alberto Urso. Oltre a raccontarsi il giovane tenore canterà, in anteprima, il suo ultimo singolo. Infine, Silvia Toffanin incontrerà un affezionato amico di Verissimo, l’attore Enrico Brignano.

Italia sì | 14 settembre 2019

Sabato 14 settembre alle 16:40, andrà in onda il primo appuntamento con ItaliaSì, il podio del pomeriggio di Rai 1, condotto da Marco Liorni. Al suo fianco, oltre a Rita Dalla Chiesa ed Elena Santarelli, Adriano Panatta, campione sui campi da tennis, e Manuel Bortuzzo, campione in acqua e nella vita. “Credo che quelli del podio usciranno soddisfatti. È una gara che non ho mai affrontato e insieme si andrà di certo a medaglia”

Nella prima puntata ci sarà la storia di Aurora, si riderà per la vicenda di Francesco e si discuterà per l’ingegno di Carlo, insieme a tante altre storie, raccontate da persone pronte a condividere la propria vita, davanti a un pubblico popolare e a un team d’onore. Tra condivisione e interrogativi, si affronteranno anche tematiche delicate, che accendono e dividono gli animi del pubblico, portando in alcuni casi a duri confronti.

Al centro della scena il podio di ItaliaSì, dove chiunque può salire e dire qualcosa a tutti. La vera innovazione di questo programma è andare oltre le persone, mettendo in primo piano “un’esperienza” portata finalmente alla ribalta.